Home / Notizie dalle altre squadre / Sassuolo-Cagliari 1-1

Sassuolo-Cagliari 1-1

Buon pari per Di Francesco

Sassuolo-Cagliari 1-1

Di Francesco debutta sulla panchina del Cagliari con un buon pareggio sul campo del Sassuolo (1-1). Buono perché la sua squadra ha saputo soffrire contro un avversario spesso superiore nel possesso palla, nel palleggio e in generale nelle idee di gioco. D’altra parte De Zerbi è da un po’ che lavora con i suoi mentre per l’ex tecnico della Roma è ancora tutto un work in progress. E allora questo è un pari accettabile nonostante Simeone avesse portato avanti i sardi a sorpresa. La punizione di Bourabia però ha ristabilito l’equilibrio e ha permesso almeno al Sassuolo di non perdere una partita dominata per lunghi tratti.

Il Sassuolo spreca

Caputo guida l’attacco del Sassuolo, con Berardi, Djuricic e Haraslin alle sue spalle. Di Francesco risponde con Nandez, Simeone e Joao Pedro. Nei primi venti minuti è un monologo dei padroni di casa. Il Cagliari non riesce ad opporsi al possesso palla e alla velocità nei passaggi degli avversari, che arrivano al tiro diverse volte. Per il resto del primo tempo il Sassuolo mantiene comunque sempre il pallino del gioco, ma i sardi riescono almeno ogni tanto a pungere in attacco, soprattutto nel finale. La squadra di De Zerbi ha il demerito di non concretizzare 45 minuti di netta superiorità e si ritrova all’intervallo ancora sullo 0-0.

Arrivano i gol

Il secondo tempo sembra seguire lo stesso copione. Con la differenza che la forma fisica non è ancora delle migliori, quindi il Sassuolo è meno aggressivo. Comunque, mantiene percentuali di possesso palla altissime. Ma alla fine contano i gol. E il gol lo fa il Cagliari: cross di Joao Pedro pennellato precisamente per la testa di Simeone che a pochi passi dalla porta non può sbagliare. Dopo pochi minuti l’attaccante segna anche il raddoppio, ma è (per pochissimo) in posizione di fuorigioco. E allora il Sassuolo si getta in avanti alla ricerca del pari, che alla fine arriva all’87’ grazie ad una punizione di Bourabia, entrato nella ripresa.

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi