Home / Conferenze stampa / Gotti: sacrificio e sofferenza da parte nostra

Gotti: sacrificio e sofferenza da parte nostra

La squadra ha avuto un ottimo atteggiamento dopo l'intervallo

Gotti: sacrificio e sofferenza da parte nostra

Gotti in conferenza stampa:" sacrificio e sofferenza collettiva, gara di mentalità, non abbiamo mai mollato, pericoloso l'epilogo del primo tempo, in un minuto si decide tutto, poi dopo l'intervallo la squadra ha tenuto mentalmente. Volutamente non ho visto l'episodio del rigore per non farmi il sangue cattivo. E' una partita molto diversa dalle altrre fatte in campionato, oggi l'Atalanta ci ha impedito di produrre tanto, oggi abbiamo avuto voglia di dare fastidio nella metà campo offensiva. Musso oggi ha fatto un paio di parate ottime, l'Atalanta è stata un pò troppo nei pressi della nostra area di rigore, a me è piaciuto l'atteggiamento della mia squadra in questo momento difficile. Il segnale la squadra lo dà per se stessa, per il club, fortunatamente posso dire che lo facciamo tutti insieme". Poi al canale ufficiale:" oggi non so se è stata una prestazione di serenità, di sicuro grande sacrificio difensivo senza perdere la voglia di dare fastidio all'Atalanta. Ho detto che non ho rivisto l'episodio del presunto rigore. I miei hanno detto che è rigore, di sicuro la squadra in quel minuto che ha provocato il gol dell'Atalanta è stata bravissima a reagire. E' un punto importante, due giorni per ricrearci le energie mentali per affrontare una grande squadracome l'Inter".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi