Home » Tuttosport: tre…mendismo per la salvezza

Tuttosport: tre…mendismo per la salvezza

Cagliari, Udinese e Verona vedono la luce   Oggi tocca a sardi e friulani, domani ai veneti: la vittoria significa certezza di restare in A 
Monica Tosolini

Il Lecce si è salvato per tempo, oggi un successo potrebbe certificare la A anche per Cagliari e Udinese. e domani per il Verona. Tuttosport fa le carte alla corsa per la salvezza: “Classifica alla mano, dunque, ricapitolando: Verona, Udinese, Cagliari. Tutte a tre passi dalla meta, sia pure così diverse e variegate nel percorso svolto, nel tipo di gioco praticato, negli organici, nei tecnici e nelle scelte tecniche. Qualora dovesse andare così come auspicato, l’impresa del Verona verrebbe catalogata come un caso di studio. Presente il buon vecchio principio per cui quando le cose non vanno bene la cosa più semplice da fare è cambiare allenatore, perché non è che puoi cambiare 11 giocatori? Ecco, bene. Tutt’altro. i dirigenti veronesi hanno deciso di smembrare, smobilitare, destrutturare epppoi ricostruire la squadra sfruttando a più non posso la sessione invernale di mercato. Baroni, invece, è rimasto saldamente al suo posto: capitano di una nave riportata ampiamente in rotta. 
Anche in casa Cagliari il ruolo di Claudio Ranieri s’è rivelato finora decisivo: la sua esperienza, il suo stile, il suo saper stare al mondo… Tutti elementi che hanno puntellato una panchina che già ad inizio stagione (pessima partenza) pareva potesse traballare. Invece no: la squadra è rimasta compatta e in fiducia rispetto al tecnico e la società non è caduta in tentazione. Calma e pazienza hanno catalizzato punti e buone prestazioni. Per come s’era messa, ad un certo punto, pareva che l’obiettivo salvezza potesse essere raggiunto in tempi ancor più rapidi. A due dalla fine, i giochi sono ancora aperti ma è certo che i sardi le proveranno tutte pur di non mantenere ancora aperta la pratica. 
Situazione diametralmente opposta, invece, in casa Udinese: Sottil fino alla nona giornata, Cioffi dalla decima alla 33ª, infine Cannavaro. Pareva una scelta della disperazione, potrebbe rivelarsi una scelta salvezza”.  

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia