Home » Sportmediaset: Lapadula fa sperare il Lecce

Sportmediaset: Lapadula fa sperare il Lecce

La terza squadra a retrocedere in B sarà decisa al termine dell’ultima giornata.
Monica Tosolini

La terza squadra a retrocedere in B sarà decisa al termine dell’ultima giornata. Il Lecce, infatti, tiene aperti i giochi battendo 2-1 in trasferta l’Udinese: al vantaggio di Samir al 36’ risponde quattro minuti dopo Mancosu su rigore, Lapadula firma la rete della vittoria all’81’. Salentini a -1 dal Genoa, travolto in contemporanea dal Sassuolo: rossoblù inesistenti, segnano Traoré, Berardi, Caputo (doppietta) e Raspadori.

UDINESE-LECCE 1-2

La fiammella della speranza giallorossa resta accesa a novanta minuti dal termine del campionato: il Lecce fa il suo dovere contro una buona Udinese, approfitta del guizzo nel finale di Lapadula e del contemporaneo tracollo del Genoa e si porta a -1 dai rossoblù in classifica. La partita della Dacia Arena è equilibrata e vivace: il Lecce inizia meglio, mentre i padroni di casa crescono con il passare dei minuti. Al 30’ Nestorovski segna, ma il suo gol è giustamente annullato per fuorigioco. Al 36’ nulla può negare la gioia a Samir, che svetta in area su corner di De Paul e deposita alle spalle di Gabriel. Il vantaggio friulano dura però solo quattro minuti: Becao colpisce fortuitamente la palla con un braccio in area e Orsato assegna il rigore che Mancosu non sbaglia. Nella ripresa il match resta equilibrato, con entrambe le squadre che provano a superarsi: ad avere la meglio però è il Lecce, che a nove minuti dal termine trova il gol vittoria grazie a Lapadula, che sfrutta l’assist di Barak e da due passi batte il portiere dei friulani. Con i tre punti i giallorossi si portano a quota 35, a un punto dal Genoa. Per salvarsi, servono una vittoria contro il Parma e una sconfitta o un pareggio dei rossoblù contro l’Hellas Verona. A pari punti sarebbe il Grifone a restare in A, per via degli scontri diretti.

IL TABELLINO UDINESE-LECCE 1-2

Udinese (3-5-2): Musso 6; Becao 5, Troost-Ekong 6, Samir 6,5; Ter Avest 6, De Paul 6,5, Walace 5,5, Fofana 6,5 (25’ st Zeegelaar 6), Sema 6; Okaka 5,5 (9’ st Lasagna 6), Nestorovski 5,5. A disp.: Perisan, Nicolas, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, Oviszach, Compagnon, Lirussi, De Maio. All.: Gotti 5,5

Lecce (4-3-2-1): Gabriel 6,5; Donati 6, Paz 5,5 (7’ st Meccariello 6), Lucioni 7, Calderoni 6 (7’ st Dell’Orco 6); Mancosu 6,5 (13’ st Majer 6), Petriccione 6 (38’ st Tachtsidis sv), Barak 6; Shakhov 5,5, Falco 6,5; Lapadula 6,5 (38’ st Saponara sv). A disp.: Vigorito, Sava, Vera, Monterisi, Colella, Maselli, Rimoli. All.: Liverani 6,5

Arbitro: Orsato

Marcatori: 36’ Samir (U), 40’ rig. Mancosu (L), 36’ st Lapadula (L)

Ammoniti: Paz (L), Calderoni (L), Lapadula (L), Sema (U), Donati (L)

Espulsi: – Note: –

LE STATISTICHE

L’Udinese ha perso l’ultima partita casalinga di una singola stagione di Serie A per la prima volta dal campionato 2015/16 (2V, 1N).

L’Udinese ha perso 27 punti da situazione di vantaggio in questa Serie A, meno solo del Brescia (34). Il Lecce ha vinto in casa dell’Udinese dopo tre sconfitte consecutive in Friuli nel massimo campionato.

In generale, questa è la terza vittoria dei salentini in casa dei bianconeri in 14 incontri nel massimo campionato (11P).

Rodrigo de Paul ha fornito sei assist in questa stagione. In carriera, l’argentino ha fornito il passaggio vincente per cinque dei sei gol in Serie A di Samir.

Con quella di Samir da calcio d’angolo, l’Udinese ha segnato cinque reti su palla inattiva in questa Serie A, comunque meno di ogni altra squadra. Kevin Lasagna ha collezionato la 100a presenza in Serie A con la maglia dell’Udinese (28 gol).

L’Udinese ha ora mandato in gol 10 marcatori diversi in questa stagione, meglio solo della Sampdoria (nove).

Con Marco Mancosu (14) e Gianluca Lapadula (10) il Lecce ha due giocatori in doppia cifra di reti in Serie A in un singolo campionato per la prima volta dalla stagione 2004/05 (Mirko Vucinic 19, Valeri Bojinov 11).

Marco Mancosu ha realizzato otto reti in trasferta in questo campionato, compresi tutti gli ultimi quattro; meno solo di Javier Chevanton (11) e Cristiano Lucarelli (10) in una singola stagione di Serie A con la maglia del Lecce.

Gianluca Lapadula (10) ha raggiunto la doppia cifra di gol per la prima volta in una singola stagione di Serie A, con il primo gol da subentrato in questa stagione.

Antonin Barak ha fornito un assist in una partita di Serie A per la prima volta dal maggio 2018 quando indossava la maglia dell’Udinese.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia