Home » Sportmediaset: Berardi riacciuffa l’Udinese

Sportmediaset: Berardi riacciuffa l’Udinese

Il commento della testata al pareggio del 'Friuli'
Redazione

Succede di tutto al Bluenergy Stadium di Udine, in una gara che vede il Sassuolo andare all’inferno e poi riemergerne grazie a capitan Berardi: il doppio rigore della stella di Dionisi vale il 2-2 che fa tirare un sospiro di sollievo agli emiliani. Partono meglio i neroverdi, con la formazione di casa che esce solo alla distanza e fatica a innescare le punte, complice l’assenza dall’undici titolare di Samardzic. Sono Laurienté e Pinamonti a costruire le prime chances da gol, poi ecco l’Udinese, che passa in vantaggio al 35′: Payero fa correre Pereyra, che crossa e trova la torsione da fermo di Lucca per l’1-0. Non c’è reazione del Sassuolo e si va al riposo con questo risultato, che vede i ragazzi di Cioffi in vantaggio. Nella ripresa Laurienté spreca l’ennesima occasione e l’Udinese raddoppia, approfittando di un controllo sbagliato da Matheus Henrique: Pereyra raccoglie, salta Erlic e batte Consigli (mal posizionato) col sinistro. Sembra la pietra tombale sulla gara, che invece svolta al 59′: Payero effettua un intervento-killer su Erlic e viene espulso dopo la revisione Var, Udinese in dieci. Cioffi non attua delle contromosse, Dionisi osa con Volpato e Mulattieri e una folle idea: Ferrari centravanti aggiunto in un Sassuolo iperoffensivo. La mossa paga, perchè Silvestri deve effettuare due miracoli e poi l’Udinese affonda. Il gol della speranza arriva al 75′, quando Ebosele affossa Pinamonti: Berardi trasforma il rigore del 2-1. La scena si ripete, dopo che Mulattieri aveva sbagliato il potenziale 2-2: il meritato pari arriva ancora con Berardi e dal dischetto, dopo un fallo di Kabasele su Mulattieri. Il Sassuolo rischia solo nel recupero, con Consigli reattivo su Masina, e si procura un punto pesante: il pareggio manda i neroverdi a 16 punti, +4 sulla terzultima. L’Udinese continua a non vincere in casa, col quinto pari consecutivo, e sale a quota 13 agganciando il Cagliari. Con enorme rammarico per il crollo dopo il rosso a Payero. 

IL TABELLINO
UDINESE (3-5-1-1) – Silvestri 6.5; Kristensen 5.5, Perez 6, Kabasele 5.5; Ebosele 5 (32′ st Masina 6), Lovric 6, Walace 5.5 (45′ st Oier Zarraga sv), Payero 5, Kamara 6 (27′ st Ehizibue 6); Pereyra 7; Lucca 6.5 (45′ st Success sv). All. Cioffi. A disposizione: Padelli, Okoye, Domingos Quina, Tikvic, Ehizibue, Camara, Samardzic, Thauvin, Pafundi.
SASSUOLO (4-2-3-1) – Consigli 6; Pedersen 5.5 (27′ st Mulattieri 6.5), Erlic 5.5, Ferrari 6, Toljan 6; Matheus Henrique 5.5, Boloca 5.5 (11′ st Volpato 6.5); Berardi 7, Thorstvedt 5.5, Laurienté 5.5 (44′ st Ceide sv); Pinamonti 5. All. Dionisi. A disposizione: Pegolo, Cragno, Missori, Bajrami, Castillejo, Falasca, Loeffen, Lipani. 

Arbitro: Manganiello.
Marcatori: 36′ Lucca (U), 10′ st Pereyra (U), 30′ st Berardi rig. (S), 43′ st Berardi rig. (S). 
Ammoniti: Pedersen (S), Ebosele (U), Pereyra (U), Masina (U).
Espulso: Payero (U) al 14′ st. 

(Sportmediaset.it)

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia