Home » Messaggero Veneto: Udinese, sul taccuino anche il giovane Zeqiri

Messaggero Veneto: Udinese, sul taccuino anche il giovane Zeqiri

Ufficializzato Ouewjan, l'Udinese continua a muoversi sul mercato.
Monica Tosolini

Ufficializzato Ouewjan, l’Udinese continua a muoversi sul mercato. Dato per partente Teodorczyk, il Messaggero Veneto ipotizza l’innesto di un altro elemento offensivo oltre a Nacho Pussetto. Piace il classe ’92 del Cittadella Diaw, ma c’è anche un nome nuovo, quello di Zeqiri, di cui Pietro Oleotto scrive: “21 anni, 185 centimetri d’altezza, giocatore che era stato inserito tra i migliori 60 prospetti mondiali del 1999 (la tradizionale classifica degli inglese di “The Guardian”) quando la Juventus, nel 2016 lo prelevò dal Losanna, salvo poi non riscattarlo a fine anno, dopo una stagione nella Coppacampioni dei giovani, la Youth League, con la squadra Primavera allenata da Fabio Grosso. In Svizzera adesso ha ripreso a segnare con continuità, giocando anche nella Under 21 elvetica: 22 gol il 37 partite tra Coppa e campionato (di seconda divisione). Per questo è stato cercato nelle ultime settimane soprattutto dai francesi dell’Olympique Marsiglia, ma anche da quelli del Nizza e del Lens, in Italia, invece, piace al Verona, oltre che ai bianconeri.Sarebbe un giovane di talento da far crescere all’ombra dei titolari”.

Negli ultimi giorni il mercato si è occupato anche di Lasagna, per il quale l’Udinese chiede 20 milioni e Roberto Inglese è stato accostato all’Udinese. Altra teoria di Oleotto: “I ducali che hanno in mano l’ex atalantino Andreas Cornelius e puntano il giovane viola Dusan Vlahovic, dovrebbero cederlo, l’Udinese potrebbe usare Antonin Barak, richiesto dal neo tecnico ducale Fabio Liverani, per imbastire un affare nel caso servisse arrivare al sostituto di Lasagna”.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia