Home » Messaggero Veneto: Udinese corsara

Messaggero Veneto: Udinese corsara

L'Udinese ha chiuso al tredicesimo posto in classifica e Gotti si è meritato la conferma.
Monica Tosolini

L’Udinese ha chiuso al tredicesimo posto in classifica e Gotti si è meritato la conferma. Sarà lui, scrive il Messaggero Veneto, il tecnico per la prossima stagione e l’annuncio dovrebbe arrivare proprio oggi. Ed ecco pregi e difetti della sua Udinese: “Gotti ha costruito una squadra ordinata e capace di fare risultato anche lontano dall’arco dei Rizzi, un mix tra organizzazione e carattere che dovrà essere una delle dotti anche dell’Udinese che verrà.Fin qui i “numeri” e le sensazioni positive, ma per crescere bisogna anche eliminare i difetti…Per la prossima stagione bisogna sperare in un’Udinese più concreta in zona gol, a partite dalle punte che hanno convinto soprattutto nell’ultima parte del campionato, mancando nei propri compiti all’inizio del girone d’andata, quando il campionato si è improvvisamente complicato”.

Tornando alla gara di ieri, ecco le pagelle dei bianconeri: 

DE PAUL 7 – Ispira tutte le azioni dell’Udinese a cominciare dall’assist per la traversa di Larsen, ma sono ancor più da apprezzare un paio di ripiegamenti difensivi che ribadiscono la sua crescita a 360°.

MUSSO 7 – Ci mette il piedone sulla conclusione di Traorè, il pugno sul sinistro di Caputo. Miracolo su Berardi.

DE MAIO 6,5 – Conferma grande attenzione sulle linee di passaggio degli avanti neroverdi.

EKONG 6,5 – Sul pezzo tempo dall’inizio alla fine.

SAMIR 6,5 – Fallisce una clamorosa occasione di testa, dietro tiene alta la concentrazione. Gran contropiede nel finale.

LARSEN 6,5 – Scheggia la traversa, provvidenziale chiusura su Traorè.

WALACE 6,5 – Dirige il traffico in mezzo al campo.

SEMA 6 – Ultima in bianconero da mezzala. Meno efficace del solito.

ZEEGELAAR 6 – Rivedibile in fase di rifinitura, dietro concede il minimo sindacale.

LASAGNA 6,5 – Spreca un’occasione colossale, sbaglia un paio di scelte, ma lo spunto dell’azione del gol è da sballo.

OKAKA 7 – Murato da Ferrari, segna il gol più facile del mondo. Utile in fase di ripiegamento.

FOFANA 5,5 – Una mezzoretta con il freno a mano tirato. 

NESTOROVSKI 6 – Girata mancina, Consigli è super.

TER AVEST 6 – Sulla sinistra a difendere il vantaggio.

PALUMBO SV – Entra nel recupero e festeggia l’esordio in serie A.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia