Home » Messaggero Veneto: l’Udinese in Polonia per il portiere del futuro

Messaggero Veneto: l’Udinese in Polonia per il portiere del futuro

Nel mirino del club friulano Xavier Dziekonski
Monica Tosolini

Il vice di Maduka Okoye potrebbe arrivare dalla Polonia. Il Messaggero Veneto riporta di una operazione che l’Udinese sta portando avanti nel Paese in cui ha già pescato il nuovo allenatore, Kosta Runjaic. “Il club friulano, infatti, starebbe seguendo con grande attenzione Xavier Dziekonski, classe 2003 di 188 centimetri, che il Korona Kielce starebbe acquisendo a titolo definitivo dal Rakow Czestochowa dopo averlo ingaggiato in prestito la scorsa estate. Non è da escludere la possibilità che lasci il suo paese per trasferirsi nel Nord-est italiano: la società di piazzale Argentina avrebbe una trattativa avviata per ingaggiare il giocatore, la cui ottima stagione in Ekstraklasa avrebbe spinto il Korona a versare al Rakowa i 600 mila zloty richiesti per l’acquisto (circa 140 mila euro). A riferire perlomeno la volontà di quest’ultima operazione il presidente dei giallorossi Karol Jakubczyk (nel corso di una conferenza stampa del 12 giugno scorso)”.
Le gerarchie in porta dovrebbero cambiare, con Silvestri che potrebbe accasarsi a Parma e Padelli a ricoprire il ruolo di terzo portiere.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia