Home » Messaggero Veneto: disorientati da Runjaic

Messaggero Veneto: disorientati da Runjaic

Piazza bianconera spiazzata e delusa dalle ultime scelte societarie
Monica Tosolini

La scelta del nuovo allenatore ha disorientato la piazza bianconera. Molto critici i tifosi che si sfogano sul web e non solo. Interpellati dal Messaggero Veneto, alcuni volti noti dei rappresentanti del tifo bianconero sono stati molto diretti: Alessandro Scarbolo, presidente dell’Udinese Club Arthur Zico di Orsaria non attacca il nuovo allenatore, ma la proprietà: “Ormai non mi disoriento per le scelte della proprietà. Io davo per scontato il rinnovo di Cannavaro dopo la conquista della salvezza e d’istinto mi viene da dire che la lezione ricevuta dall’ultima stagione è servita a nulla. Come club autonomi siamo delusi dal comportamento della società e non escludiamo di prendere qualche iniziativa per rendere pubblico il nostro malcontento”. Renata Rossi, presidentessa dell’Udinese Club Spilimbergo: “Mi auguro che il nuovo allenatore metta in riga uno spogliatoio nel quale le regole soprattutto fuori dal campo non vengono rispettate molto”.
Bepi Marcon, presidente AUC: “Il nocciolo della questione non è il tecnico ma la squadra che gli costruiranno. Rispetto allo scorso anno c’è tanto da cambiare. Io speravo in una conferma di Cannavaro, questa soluzione lascia un po’ basiti, ma aspettiamo prima di giudicare”.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia