Home » Messaggero Veneto: a un passo da Bravo

Messaggero Veneto: a un passo da Bravo

Udinese ai dettagli per l'arrivo del classe 2005
Monica Tosolini

L’Udinese è in chiusura per Iker Bravo: l’acquisto dell’attaccante classe 2005, secondo il Messaggero Veneto, potrebbe essere chiuso già nel fine settimana. Si tratta del secondo nuovo acquisto dopo Damian Pizarro. Un altro giovane di talento, rapido, da inserire in un reparto che vede già Lorenzo Lucca pronto a confermarsi in bianconero.
Iker Bravo, spiega il quotidiano, è “una prima punta utilizzabile anche sulla destra, attualmente in mano al Bayer Leverkusen, la società tedesca che l’ha fatto rientrare dal prestito biennale al Real Madrid U19, e che sta facendo i conti anche con due problemi. Il primo è il contratto in scadenza nel 2025, che sta agevolando l’uscita dalla Germania, e il secondo è la volontà del giocatore e della sua famiglia, alla ricerca di un progetto sportivo che permetta al ragazzo di crescere affacciandosi ai massimi livelli”. Per quanto riguarda la formula del suo arrivo, Nani “è impegnato anche col Bayer Leverkusen per trovare la formula dell’acquisto, quella in cui l’Udinese non vorrebbe incorporare la clausola di recompra su cui spingono i tedeschi. La soluzione a cui si sta invece lavorando, e sulla quale si è a buon punto, è la percentuale sulla futura vendita, da sottoscrivere accanto alla cifra del cartellino. E qui va ricordato che di recente il Real Madrid ha evitato di pagare i 10 milioni legati all’opzione di acquisto facoltativa, lasciando quindi il giocatore in Germania nonostante Bravo si fosse messo in luce in stagione con la U19 delle merengues, segnando anche 3 gol nei 534 minuti di Youth League”. A sorpresa Bravo non è stato convocato dall’Under 19 spagnola per l’Europeo di categoria.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia