Home » Il Gazzettino: Udinese del futuro, Pafundi pilastro

Il Gazzettino: Udinese del futuro, Pafundi pilastro

Il talento cristallino sarà valorizzato ma deve rimanere con i piedi a terra Samardzic non sarà ceduto e rimarrà
Monica Tosolini

Simone Pafundi chiede spazio ed è scontato che nella prossima Udinese ne avrà di più, rispetto agli 80 minuti concessigli nella passata stagione. Il Gazzettino ‘tranquillizza’ il ragazzo, l’Udinese vuole favorire la sua crescita al meglio.

Il quotidiano individua quelli che saranno i ‘perni’ della prossima stagione. A destra, certamente Ebosele in attesa del rientro di Ehizibue. In mezzo Samardzic, che l’Udinese non ha nessuna intenzione di cedere a meno di clamorose offerte. Rimarranno Bijol, Perez e Lovric. E non è così scontato l’addio di Beto. E non bisogna dimenticare Ebosse, che dovrebbe recuperare per novembre.

Infine, i presunti movimenti in uscita, fanno ipotizzare una età media della squadra che si abbassa di 3 anni.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia