Home » Il Gazzettino: Scuffet è rinato in terra romena

Il Gazzettino: Scuffet è rinato in terra romena

Simone Scuffet torna in Italia. Con il suo Cluj, per la Conference League che lo vedrà affrontare la Lazio.
Monica Tosolini

Simone Scuffet torna in Italia. Con il suo Cluj, per la Conference League che lo vedrà affrontare la Lazio. Sky Sport ha intervistato il portiere friulano che, oltre che parlare della competizione europea, ha rivangato momenti della sua carriera. Il Gazzettino ha ripreso le sue parole, anche quelle in cui ha voluto precisare alcune situazioni: «Sono state scritte tante cose sbagliate, non vere. Come quella dell’Atletico Madrid. Poi uno prova a smentire o chiarire, ma ormai la gente ha un’idea ed è difficile cambiarla – la sua amara presa di visione -. Io penso di essere stato trattato in modo diverso dagli altri. Già quando avevo 18 anni c’era la pretesa che non sbagliassi mai, come se fossi un fenomeno. Di errori ne ho fatti, ma credo facciano parte di un percorso. Tutto il contesto non mi ha aiutato, lo vedevo pure quando andavano fatte le scelte. Ma non sono qui a cercare alibi».

Il futuro potrebbe essere di nuovo in Italia: «Seguo il campionato, ma so che ogni cosa che verrà passerà dalle mie prestazioni qui. Sto benissimo e non vedo l’ora di aiutare la squadra».

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia