Home » Il Gazzettino, Mister Cannavaro: “Usiamo la testa”

Il Gazzettino, Mister Cannavaro: “Usiamo la testa”

«A Lecce i ragazzi hanno lavorato da squadra, bisogna restare compatti»
Monica Tosolini

L’Udinese e Cannavaro lo sanno: quello con l’Empoli è un vero e proprio match Point che va sfruttato. Il Gazzettino riprende in particolare le parole riferite a questo concetto espresso ieri in conferenza stampa dal mister. “Chi fa sport sa che deve vincere, non mi sfiora minimamente l’idea che i miei giocatori possano andare in campo e perdere così Fabio Cannavaro presenta la sfida -. Non penso a cosa verrà dopo, dobbiamo concentrarci esclusivamente sull’Empoli e non fare calcoli. Altrimenti cominciano a venirti dubbi e paure, tutto quello che ti rende meno lucido. Dovremo usare la testa, affrontando una squadra che per ambizione e cattiveria è nostra pari, guidata da un allenatore abituato a questo tipo di partite. L’Empoli ha tutto ciò di cui necessita per mettere in difficoltà l’avversario se questo non gioca bene”.
Il mister ha anche parlato dei singoli, a partire da Pereyra, che non dovrebbe essere schierato titolare. La sua importanza non è in discussione, come non lo è nemmeno quella degli altri giocatori in rosa. Tutti sono chiamati in causa nella conquista della salvezza.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia