Home » Il Gazzettino: La missione ora è recuperare gli infortunati

Il Gazzettino: La missione ora è recuperare gli infortunati

Guido Gomirato su 'Il Gazzettino' aggiorna la situazione in casa bianconera.
Monica Tosolini

Guido Gomirato su ‘Il Gazzettino‘ aggiorna la situazione in casa bianconera. In questa sosta non sono state programmate amichevoli ufficiali perchè si vogliono evitare rischi di infortuni e di contrarre il Covid-19. Ci sarà comunque sabato una partitella in famiglia della durata di circa un’ora. 

C’è l’esigenza, poi, di recuperare gli infortunati. Dopo gli annunci dei giorni scorsi di un imminente rientro di Mandragora, ora si frena e si spiega che è più prudente concedere al centrocampista un ulteriore mese per essere davvero pronto: quanto accaduto a Zaniolo sa di monito. Il napoletano, quindi dovrebbe tornare in campo solo nel 2021. Dei giocatori della mediana, i più prossimi al rientro sono Walace e Coulibaly, mentre anche per Jajalo ci sarà da attendere ancora. Scrive Gomirato: “Pure per Jajalo bisogna avere pazienza, avendo subito dapprima la distorsione del ginocchio in Udinese-Lazio, e poi un malanno al polpaccio. Le sue condizioni sono definite comunque in netto miglioramento. Con l’inizio della prossima settimana dovrebbe unirsi al gruppo, poi ci vorrà il tempo necessario per riacquistare una buona condizione generale. Se ne riparlerà a dicembre. Per quanto concerne Walace e Coulibaly, il primo già ieri si è unito al gruppo, mentre il secondo dovrebbe riprendere a lavorare a pieno regime nel fine settimana”.

La squadra si allenerà oggi alle 15 mentre domani è in programma una doppia seduta.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia