Home » Gazzetta dello sport: 12 domande per 12 giornate

Gazzetta dello sport: 12 domande per 12 giornate

Focus sul campionato, dalla corsa alla Champions alla lotta salvezza
Monica Tosolini

A 12 giornate dal termine del campionato, la Gazzetta dello sport propone altrettanti interrogativi per capire come andrà a finire la stagione. Dalla corsa alla Champions, alla lotta per la salvezza. A proposito della zona calda, ecco quesiti e risposte per inquadrare la situazione:

Chi sta meglio nella zona calda della classifica: Per punti e per morale, l’Empoli sorride più di tutti. Nicola ha portato una svolta clamorosa, con 3 vittorie e 3 pareggi. Un balzo dal 19° a 13° posto, 5 punti sopra l’inferno. L’Udinese ha un potenziale di fisicità e tecnica che vale come salvavita. Ha tutto per togliersi in fretta dai guai. Lecce e Frosinone sono in flessione dopo un ottimo torneo, ma conservano qualità di gioco e giocatori (specie Di Francesco). Ma il Frosinone, peggior difesa, anche della Salernitana, deve aprire in fretta l’ombrello.

Chi deve avere più paura della Serie B? La Salernitana, che non ha avuto scosse buone dal cambio di allenatore (anzi), gioca per orgoglio e dignità. Il Sassuolo, mai sotto il 13° posto negli ultimi 9 campionati, non è abituato alla disperazione. Saprà tirar fuori gli artigli? In 7 partite un punto e due mister. E’ in arrivo il terzo. Emergenza. Il Verona, costretto a svendere l’argenteria, invece era pronto a lottare e soffrire. Non mollerà. Il Cagliari non deve commettere l’errore di sentirsi salvo solo per il carisma e la sapienza di Ranieri. Occhio

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia