Home » Corsport: Lotito insiste per Samardzic

Corsport: Lotito insiste per Samardzic

Dopo Greenwood il presidente in pressing per il serbo: servono 20 milioni
Monica Tosolini

Il Corriere dello sport descrive il mercato della Lazio come un mix di “Tentativi lanciati, finte e controfinte”. Di operazioni ne sono state pensate, di trattative ne sono state aperte, ma nessuna finora ha prodotto svolte anche perché siamo nella fase in cui Lotito ritratta le cifre o prova ad inserire contropartite tecniche tra gli esuberi. Capita sempre nel mercato della Lazio. Siamo al 23 giugno e solo dopo la chiusura del bilancio al 30 giugno si procederà con le chiusure. Si spera in tempi brevi”.  
In questo quadro si inserisce anche il tentativo con l’Udinese per Lazar Samardzic: “Lotito s’era lanciato su Greenwood, non da ieri suo pupillo. Continua a parlarne nonostante la Juve sia in vantaggio. Tiene pronta una soluzione alternativa, non di ruolo, ma per investimento. E’ Samardzic dell’Udinese, centrocampista-jolly. Costo 20 milioni, gli stessi che il presidente aveva messo sul piatto per l’inglese, riconoscendo il 50% della rivendita allo United. Lazar Samardzic, 22 anni, è stato una pepita di mercato, alla fine è rimasto a Udine rischiando la retrocessione. Sono spariti tutti gli interessati, forse per la cifra chiesta da Pozzo o forse per le richieste del giocatore, gestito dal papà. E’ pur sempre un obiettivo stuzzicante, ancora di più se non c’è concorrenza, almeno percepibile all’esterno. Il tentativo di Lotito, così com’è stato per gli altri, prevede un’offerta di minore entità economica rispetto alle richieste, aumentabile inserendo Cancellieri e Basic come contropartite, in ballo può esserci anche Akpa-Akpro che già non è convinto di andare a Verona (nell’affare Noslin) e preferirebbe tornare a Monza. Basic era stato in ballo quando Lotito provò la prima volta per Samardzic, c’era ancora Sarri. Le contropartite di Lotito hanno sempre valutazioni più alte rispetto alle valutazioni fatte da chi deve accettarle. Samardzic è un nome che può permettere al presidente di battere un colpo di propaganda in mezzo alla contestazione”.  

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia