Home » Corsport: è sempre l’ora della Lupa

Corsport: è sempre l’ora della Lupa

I giallorossi non sbagliano contro l’Udinese nonostante il gol di Thauvin e qualche rischio Decisivi i cambi di Mou. E la scalata continua: Dea e Viola superate, quinto posto a -3 dal Napoli
Monica Tosolini

I cambi e un Dybala in grande spolvero, secondo il Corriere dello sport, sono stati le chiavi del successo della Roma sull’Udinese per una vittoria ‘faticosa ma piena’, ricordando che ‘  Battere l’Udinese, che non perdeva dal 27 settembre, non era affatto scontato’. Ma la squadra di Mourinho ha rappresentato ‘ Il massimo dell’efficienza: la Roma ha calciato nello specchio della porta di Silvestri 5 volte, raccogliendo 3 reti. Non è una novità che due di queste siano arrivate nell’ultimo quarto d’ora: in questa classifica, con 11 esultanze dopo il minuto 75, Mourinho non ha eguali in Serie A. La vera novità è nei modi: l’obiettivo è stato raggiunto con l’eleganza, non con l’irruenza’.

Le pagelle dei bianconeri:

Cioffi (all.) 5,5 La squadra lascia troppi spazi anche se gioca con il baricentro basso. Primo tempo regalato, poi si scioglie dopo il pari.
Silvestri 5,5 Non può fare molto se non assistere alla sua difesa troppo morbida.
Ferreira 6 L’ammonizione non lo condiziona.
Kabasele (34’ st) 5 Non riesce a tenere Lukaku, poi prova la rincorsa inefficace su Dybala in area. Ingresso sicuramente negativo.
Bijol 4 Si perde clamorosamente Mancini sul gol. Poi replica con Azmoun e infine non riesce a ostacolare Lukaku sulla terza rete. 
Perez 5,5 Tanti errori, poca sicurezza. Resta a guardare sul tiro di El Shaarawy.
Ebosele 6 Prova a spingere sulla fascia e mette in difficoltà Spinazzola. Tra i più vivaci dei suoi.
Samardzic 6 Da lui ci si aspetta sempre qualcosa di più ma non trova guizzi importanti e si concentra più nella fase di copertura. Prende anche un giallo.
Lovric (24’ st) 5,5 Entra ma non riesce a gestire palloni, né tantomeno aiutare il reparto arretrato.
Walace 5,5 Fuori dal gioco nel primo tempo, si sveglia nella ripresa cercando di più il pallone tra i piedi ma si perde anche la marcatura su Bove.
Payero 6,5 Recupera palloni e serve a Thauvin l’assist per il gol.
Zemura 5,5 Passaggi in verticale poco precisi. In orizzontale quello più importante per Payero. 
Kamara (38’ st) sv
Thauvin 6,5 Nella ripresa si sveglia e trova anche il suo secondo gol in campionato. Il primo su azione.
Lucca (34’ st) sv
Success 5 Nervoso e mai a suo agio nella morsa del terzetto difensivo giallorosso.  

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia