Home » Udinese-Sassuolo 2-2

Udinese-Sassuolo 2-2

Samardzic parte dalla panchina contro i neroverdi
Monica Tosolini

Cioffi sorprende tutti schierando dal primo minuto Sandi Lovric al posto di Lazar Samardzic. A sinistra Kamara titolare: Zemura ha riportato una forte contusione alla coscia, ha provato stamattina, ma non ha superato il test. Queste le formazioni ufficiali di Udinese-Sassuolo:

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Kristensen, Pérez, Kabasele; Festy (77° Masina), Lovric, Walace, Payero, Kamara (70° Ehizibue) ; Pereyra; Lucca. A disposizione: Okoye, Padelli, Masina, Zarraga, Success, Quina, Tikvic, Ehizibue, Camara, Samardzic, Thauvin, Pafundi. All. Cioffi

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pedersen (73° Mulattieri; Henrique, Boloca (56° Volpato); Berardi, Thorstvedt, Laurientè; Pinamonti.A disposizione: Pegolo, Cragno, Missori, Mulattieri, Bajrami, Ceide, Castillejo, Volpato, Falasca, Loeffen, Lipari. All. Dionisi

UDINESE-SASSUOLO 2-2

MARCATORI: 35° Lucca, 54° Pereyra, 75° Berardi e 88° (R)
AMMONITI: 20° Pedersen, 57° Payero
ESPULSI: 59° Payero
RECUPERO: 2

La curva Nord chiede ‘undici leoni’ e ‘ tirate fuori i co…’ E ancora: “Noi vogliamo questa vittoria”.

Sassuolo in completo giallo fluo. L’Udinese ha dato il via alla gara.Nella difesa bianconera, che in fase di non possesso diventa a 4, Perez è il centrale, con Kabasele.Al 3° angolo per il Sassuolo, la difesa friulana allontana, ma ne esce un nuovo corner.E Pereyra fa ripartire l’Udinese, che però in area avversaria perde palla.La prima conclusione in porta è del Sassuolo al 6° con Thorstvedt che però non impensierisce Silvestri.Al 12° cross di Kamara per Lucca che in area viene anticipato. SI ripete il copione dopo pochi secondi, con Lucca che stavolta colpisce di testa per Lovric che si inserisce, ma Consigli esce ad anticiparlo.Al 20° ammonito Pedersen per gioco falloso. Al 21° la conclusione centrale di Pinamonti è parata da Silvestri. Udinese praticamente non pervenuta.Sul cross di Walace che attraversa lo specchio della porta di Consigli, poco dopo, non c’è nessuno.Affondo di Ebosele sulla destra al 25° Thorstvedt manda in angolo.Sull’angolo battuto da Lovric, Kristensen di testa ‘appoggia’ a Consigli.Il portiere del Sassuolo segnala all’arbitro di non poter stare in porta per un presunto lancio di qualche oggetto diretto a lui. La gara, siamo al 29° prosegue.L’Udinese perde palla davanti alla propria porta, Laurientè la recupera e va al tiro: Silvestri para.Al 31° ci prova anche Pinamonti, dall’interno dell’area, appostato sul primo palo, manda alto. Al 32° fallo di Berardi su Walace a metà campo: punizione per l’Udinese con palla che arriva a Pereyra. Il Tucu, però si allunga troppo la palla.Al 35° assist di Pereyra per la testa di Lucca che fermo, in mezzo a due avversari davanti a Consigli, gira la traiettoria verso il secondo palo e porta in vantaggio l’Udinese! Assegnati 2 minuti di recupero mentre il Sassuolo si appresta a battere una punizione dalla trequarti. Berardi lungo cerca la testa di Erlic appostato sul primo palo, ma il difensore manda fuori. Il primo tempo termina qui. Udinese-Sassuolo 1-0

Nessun cambio nella ripresa.Al 49° prima Lucca ci prova, poi Ebosele calcia in mezzo a diversi avversari, la palla arriva debolmente a Consigli. Al 54° arriva il raddoppio bianconero a firma Pereyra. Il Tucu recupera palla davanti alla porta e batte Consigli. Dionisi corre ai ripari. Al 56° toglie Boloca e al suo posto inserisce Volpato. E adesso dal settore ospiti i circa 50 tifosi neroverdi chiedono alla propria squadra di tirare fuori gli attributi.Ammonito al 57° Payero. Al 59° Toljan si trova un pallone interessante sui piedi, ma manda alto. Al 59° espulso Payero per una brutta entrata su Erlic. Udinese in 10 uomini. Al 66° fallo di Kamara quasi sulla linea dell’area, davanti all’arbitro: punizione pericolosissima a favore del Sassuolo. Laurientè sul pallone, calcia addosso alla barriera. Doppia respinta di Silvestri al 68° a neutralizzare la manovra offensiva del Sassuolo.Ancora Silvestri a chiudere la porta bianconera al 69° rimediando in angolo.Udinese in sofferenza, Cioffi fa entrare Ehizibue per Kamara al 70°. Il Sassuolo può riaprire la gara grazie ad un rigore dubbio concesso al 74°. Berardi spiazza Silvestri e fa 2-1. Masina si scalda a bordocampo, pronto ad entrare. Entra al posto di Ebosele. Il Sassuolo preme per arrivare al pari: al 78° Berardi aggira la difesa ma manda alto.Tiro cross di Ferrari al 79°, Silvestri para. Il Sassuolo colpisce il palo all’82° con Mulattieri e all’85° con Ferrari. Espulso Pereyra. Finale convulso.All’88° su rigore il Sassuolo pareggia con Berardi.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia