Home » Udinese-Empoli 1-1

Udinese-Empoli 1-1

Contro l'Empoli Cannavaro schiera gli stessi 11 scelti a Lecce
Monica Tosolini

Al ‘Friuli’ si gioca una partita che può valere una stagione: Udinese-Empoli. I due allenatori hanno scelto questi schieramenti:

Udinese (3-4-2-1): Okoye; Perez, Bijol, Kristensen; Ehizibue (54° Ebosele), Walace, Payero, Kamara; Samardzic, Success (6° Brenner, 54° Davis); Lucca.A disposizione: Padelli, Mosca, Festy, Zarraga, Davis, Ferreira, Abankwah, Tikvic, Brenner, Kabasele, Giannetti, Zemura, Pereyra, Palma, Pejicic. All. Cannavaro

Empoli (3-5-2): Caprile; Bereszynski (59° Walukiewicz), Ismajli, Luperto; Gyasi, Bastoni (59° Fazzini), Grassi (79° Marin), Maleh, Pezzella; Cancellieri (79° Cambiaghi), Cerri (27° Niang). A disposizione: Perisan, Seghetti, Goglichidze, Walukiewicz, Shpendi, Kovalenko, Caputo, Niang, Cacace, Marin, Fazzini, Destro, Zurkowski, Cambiaghi. All. Nicola

Arbitro: GUIDA

UDINESE-EMPOLI 1-1
MARCATORI – 90° Niang (R), 100° Samardzic (R)
AMMONITI – 3° Grassi, 34° Perez, 54° Bastoni, 64° Ismajli, 74° Gyasi
ESPULSI –
RECUPERO – 5+5

Prima di iniziare la gara, la squadra intera è andata a ringraziare la Curva Nord per il sostegno durante tutta la stagione. Dai giocatori bianconeri applausi verso il cuore del tifo friulano.
lA dare il via alla gara l’Udinese, che cerca subito di proporsi in avanti. Al 2° fallo di Samardzic sulla trequarti, punizione per l’Empoli. Al 3° il primo giallo è per Grassi. Al 5° un problema per Success che si accascia in mezzo al campo. Il nigeriano sembra accusare un problema muscolare ed è costretto a chiedere il cambio. Al suo posto entra il brasiliano Brenner. Al 7° angolo per l’Empoli. Lo batte Bastoni: di testa interviene Grassi, l’Udinese recupera la sfera. Al 10° angolo anche per l’Udinese, Samardzic sulla palla. La palla arriva a Walace che stoppa e manda fuori. Al 13° Caprile respinge un tiro cross di Samardzic. Punizione da metà campo per l’Empoli: troppo lunga, palla direttamente fuori. Al 24° Walace da fuori area si coordina e fa partire un bolide che Caprile manda in angolo. Batte Samardzic, ancora angolo. Al 29° infortunio anche per Cerri che lascia il posto a Niang. Al 30° angolo per l’Empoli: Lucca di testa allontana. Al 34° arriva il giallo per Nehuen Perez, intervenuto fallosamente sulla trequarti. L’Empoli segna in una azione concitata con Maleh, ma Kristensen rimane a terra e la situazione è sospesa. Guida la rivede al Var. Annulla la rete per una sbracciata di troppo di Niang su Kristensen e dispensa ammonizioni alle panchine. Al 39° Ehizibue prova un tiro cross che non impensierisce Caprile. L’Empoli ha preso coraggio. Al 41° obbliga Kristensen a chiudere in angolo. Poco dopo Okoye para in due tempi. Al 43° punizione per l’Empoli, Bastoni sbaglia tutto. Assegnati 5 minuti di recupero. Il primo tempo finisce 0-0 con la Curva Nord che continua ad incitare l’Udinese.
Nella ripresa nessun cambio. Via! Udinese in difficoltà, commette errori. Al 51° Okoye costretto ad uscire e allontanare di testa. Cannavaro prepara i cambi: stanno per entrare Ebosele e Davis. Ammonito Bastoni per fallo su Payero mentre escono Ehizibue e Brenner al 54°. Proprio Davis semina il panico nella retroguardia toscana che rimedia con un retropassaggio di Grassi a Caprile. Incredibile occasione per l’Udinese con Lucca che scende in profondità, mette in mezzo per Davis che manda a lato al 57°. Al 59° l’Empoli inserisce Walukiewicz e Fazzini per Bereszynski e Bastoni. L’Udinese insiste ma Kamara spreca al 60°. Ammonito Ismajli al 64° per fallo su Samardzic. Punizione per l’Udinese: batte Samardzic. La difesa allontana. Al 67° angolo per l’Empoli, l ‘Udinese gestisce. Al 70° cross di Payero dalla distanza, Caprile fa sua la sfera. Al 72° punizione per l’Udinese: Samardzic calcia fuori misura. Ammonito Gyasi per fallo su Samardzic al 74°. Davis al 76° ottiene un angolo: Samardzic alla battuta. Nulla di fatto. L’Empoli si prepara ad inserire Marin e Cambiaghi. I cambi al 79° escono Grassi e Cancellieri. Punizione per l’Empoli all’83°: la difesa rinvia. All’88° rigore per l’Empoli per fallo di Samardzic su Cambiaghi. Niang sul pallone. Empoli in vantaggio. Assegnati 5 minuti di recupero. Nell’ultimo minuto di recupero, rigore per l’Udinese!! Lo batte Samardzic e firma l’1-1!

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia