Home » Samardzic: “Sul rigore ero tranquillo”

Samardzic: “Sul rigore ero tranquillo”

Il centrocampista serbo ha segnato il penalty che ha dato il punto all'Udinese
Monica Tosolini

Un rigore pesantissimo, ben oltre il 90’, che vale un punto prezioso in chiave salvezza. Lazar Samardzic è per cuori forti come il suo: “È un momento molto emozionante, anche un punto è importante. Volevamo chiudere il discorso salvezza oggi ma non è stato possibile, ci penseremo nella prossima partita”.

Dal dischetto il serbo ammette di aver “sentito la pressione, ma so che tiro bene ed ero tranquillo. Adesso è tutto nelle nostre mani, dovremo far meglio nella prossima gara”. Ora i bianconeri avranno “una settimana per lavorare e preparare un piano insieme al mister. Dobbiamo fare tutti meglio”.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia