Home » Corsa salvezza: lo spareggio è possibile solo tra Empoli e Udinese

Corsa salvezza: lo spareggio è possibile solo tra Empoli e Udinese

Si giocherebbe l’andata giovedì 30 maggio in casa dell’Empoli, il ritorno domenica 2 giugno a Udine
Monica Tosolini

A un turno dalla fine del campionato, tre squadre si giocano l’ultimo posto che porta alla B: Frosinone (35 punti), Udinese (34), Empoli (33). Il finale da brividi mette di fronte Frosinone e Udinese, mentre l’Empoli ospita una Roma che ha già chiuso la stagione al 6° posto, non può né migliorare né peggiorare il piazzamento e ormai spera solo di arrivare in Champions nel caso in cui l’Atalanta vincesse l’Europa League terminando 5°. Si gioca in contemporanea, tutti alle 20,45 di domenica: impossibile fare calcoli, in campo bisogna dare tutto.
Calcoli si possono fare, invece, sull’eventualità di una coda con spareggio, possibile solamente tra Empoli e Udinese nel caso in cui i friulani perdessero allo Stirpe e i toscani pareggiassero in casa con la Roma. A quel punto, in ulteriori 180 minuti, ci si giocherebbe la A. Con il nuovo regolamento della Serie A serviranno quindi altre due gare per determinare l’ultima retrocessa: l’andata giovedì 30 maggio in casa dell’Empoli, il ritorno domenica 2 giugno a Udine. L’Udinese avrebbe la seconda a domicilio grazie a una differenza reti generale migliore, dato che gli scontri diretti sono in parità (0-0 e 1-1).

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia