Home » Delneri: “Cannavaro merita la conferma”

Delneri: “Cannavaro merita la conferma”

L'ex mister bianconero sul futuro della panchina dell'Udinese
Monica Tosolini

A ‘Bianconero XXL‘ su Telefriuli si parla del futuro della panchina bianconera, ancora molto in bilico. Il primo ad affrontare l’argomento è mister Gigi Delneri: “Io Cannavaro lo confermerà. E’ giovane, ha fatto un buon lavoro. Credo che la continuità tecnica sia importante per porre le basi. Ha pareggiato con Empoli e Napoli nel finale, quindi la motivazione l’ha data. E ha dato quella tranquillità che lui aveva quando ha giocato a calcio ad alti livelli. Diamogli questa possibilità, vediamo cosa sa fare nel lungo periodo“.

Secondo mister Massimo Giacomini in ballo c’è sia l’aspetto tecnico che quello economico: “Cannavaro potrebbe andare ad allenare squadre che lo seguono. Lui ha accettato di allenare fino a fine giugno, senza chiedere prolungamenti automatici. Ha salvato la squadra, prenderà un premio e ora bisogna vedere i dialoghi che ci sono. Immagino molto difficili, perchè sappiamo che l’Udinese vuol preparare l’allenatore senza dirglielo. Io fossi in Cannavaro non resterei: vorrà dire qualcosa sugli acquisti, visto che ci sono calciatori alla frutta”.

Delneri, fosse in Cannavaro, alla società chiederebbe “continuità del gruppo giocatori e strutturare in modo adeguato quelli che sono cambiali. Sappiamo che tutto passa per Gino Pozzo“.

Giacomini fa notare che “ci sono giocatori che hanno mercato, vedi Bijol e Perez. Rimane qui la ‘paccottiglia’, per cui è un discorso difficile quello della rosa“. Delneri replica pronto: “Allora ci sarà da soffrire anche il prossimo anno se si cambia tanto”.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia