Home » Udinese-Empoli, è iniziato il conto alla rovescia

Udinese-Empoli, è iniziato il conto alla rovescia

Friuli verso il sold out per la gara che vale una stagione
Monica Tosolini

L’Udinese si è subito rimessa al lavoro oggi e non mollerà almeno fino a dopo la prossima sfida salvezza con l’Empoli. Niente giorno libero in vista di una gara cruciale. Il successo di Lecce è quanto mai prezioso perchè finalmente, dopo quasi un mese passato sotto la linea di galleggiamento, l’Udinese si è riportata sopra la zona rossa. Ora ha sotto di sè Frosinone e Empoli, le due prossime avversarie, ad un punto, e il Sassuolo a quattro. Come dire che, visti gli incroci proposti anche dal calendario, un successo contro la squadra dell’ex Davide Nicola significherebbe serie A. Occhi, quindi, puntati sull’ultima al ‘Friuli’. Non sarà facile, ma l’Udinese ci arriva galvanizzata dal successo del Via del Mare e con gli stessi effettivi a disposizione. Ehizibue, uscito anzitempo ieri, ha avuto un semplice problema di crampi. E dal giudice sportivo non sono arrivati provvedimenti significativi. Inoltre, Pereyra potrà contare su una condizione migliore così come Giannetti, dovesse servire. 
Ci sarà una cornice di pubblico di quelle delle grandi occasioni, esattamente come alla prima in casa contro la Juventus. Solo che stavolta il ‘Friuli’ sarà al 90% bianconero: oggi è scattata la caccia al biglietto e il sistema di Ticketone è crashato. La corsa, a Udine, continua e potrebbe già doversi fermare presto per esaurimento posti. Da Empoli, vista l’importanza e l’orario della gara, si muoveranno in centinaia, forse anche un migliaio. Il conto alla rovescia per Udinese-Empoli è iniziato.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia