Home » Verona-Frosinone 1-1: Kaio Jorge risponde a Suslov

Verona-Frosinone 1-1: Kaio Jorge risponde a Suslov

Finisce in parità lo scontro salvezza del Bentegodi, con i gialloblù che sbagliano un altro rigore con Duda
Redazione

Lo scontro salvezza della ventiduesima giornata di Serie A finisce in parità: è 1-1 al Bentegodi tra Verona e Frosinone. I gialloblù hanno due rigori: uno fallito da Duda al 37′, uno segnato nel recupero del primo tempo da Suslov ed entrambi procurati da Bourabia. Nella ripresa, però, Kaio Jorge segna di testa sugli sviluppi di calcio d’angolo (58′) ed evita il ko a Di Francesco. I ciociari salgono a 23 punti, a +5 sull’Hellas.

LA PARTITA
In un clima di contestazione sia fuori che dentro il Bentegodi, finisce 1-1 tra Verona e Frosinone, con l’Hellas che si mangia le mani per il rigore fallito da Duda.Nel primo tempo, infatti, i gialloblù hanno l’occasione per passare in vantaggio dopo il fallo in area di Bourabia su Noslin, ma lo slovacco si fa intercettare la conclusione dagli undici metri da Turati. L’1-0 arriva comunque dal dischetto nel recupero del primo tempo, con Suslov che sblocca la sfida proprio prima dell’intervallo punendo il fallo di mano di Bourabia, che nel suo primo tempo horror provoca due rigori.

Nella ripresa, però, i ciociari pareggiano: a trovare l’1-1 è Kaio Jorge, che sfrutta la sponda di testa su calcio d’angolo di Barrenechea e da pochi passi incorna per il gol degli ospiti. Il giocatore in prestito dalla Juve ha anche l’occasione per la doppietta e la rimonta, ma Turati non ha problemi. Nel finale, Cheddira si divora con un altro colpo di testa il 2-1 ospite e perdona l’Hellas, che dall’altro lato sbaglia con Henry clamorosamente solo davanti a Montipò. Con questo pareggio, il Verona sale a 18 punti e aggancia Udinese e Cagliari in una combattutissima zona retrocessione. A quota 23, invece, il Frosinone, che ottiene il suo secondo risultato utile consecutivo.

IL TABELLINO
VERONA-FROSINONE 1-1

Verona (4-2-3-1): Montipò 6; Tcahtchoua 6, Dawidowicz 6,5, Magnani 6, Cabal 6 (44′ st Vinagre sv); Duda 5 (36′ st Silva 6), Serdar 5,5 (18′ st Tavsan 6); Folorunsho 6, Suslov 7, Lazovic 6 (18′ st Henry 5); Noslin 5,5 (36′ st Cruz 6). A disp.: Chiesa, Perilli, Amione, Coppola, Belahyane, Saponara, Charlys, Mboula, Bonazzoli. All.: Baroni 6.
Frosinone (4-3-3): Turati 7; Gelli 6, Okoli 5,5, Romagnoli 6, Brescianini 6; Barrenechea 6,5, Bourabia 4,5 (1′ st Ghedjemis 6), Harroui 5,5 (37′ st Reinier 6); Soulé 6 (45′ st Monterisi sv), Kaio Jorge 7 (37′ st Cheddira 5), Seck 5,5 (25′ st Mazzitelli 6). A disp.: Frattali, Cerofolini, Kvernadze, Garritano. All.: Di Francesco 6
Arbitro: La Penna
Marcatori: 48′ rig. Suslov (V), 13′ st Kaio Jorge (F)
Ammoniti: Harroui (F), Serdar (V), Cabal (V), 46′ st Mazzitelli (F)
Note: al 37′ Duda (V) sbaglia un calcio di rigore

(sportmediaset.it)

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia