Home » Ridotta a due giornate la squalifica di Barak

Ridotta a due giornate la squalifica di Barak

Il Verona esulta perchè è stata accolta la richiesta di riduzione della squalifica inflitta a Antonin Barak, espulso durante la sfida con la Sampdoria per un brutto fallo su La Gumina.
Monica Tosolini

Il Verona esulta perchè è stata accolta la richiesta di riduzione della squalifica inflitta a Antonin Barak, espulso durante la sfida con la Sampdoria per un brutto fallo su La Gumina. L’ex bianconero, che doveva scontare tre giornate di stop, ha già scontato un turno contro la Fiorentina. Salterà quindi anche l’ultima gara del 2020 e tornerà per la prima del 2021 contro lo Spezia.

Questo il comunicato: “La Corte Sportiva d’Appello Nazionale della F.I.G.C. ha ridotto da tre a due giornate effettive di gara, di cui una già scontata contro la Fiorentina, la squalifica del calciatore Antonin Barák, su reclamo proposto da Hellas Verona F.C., assistito dall’Avvocato Stefano Fanini”.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia