Home » Nicola: “Una partita lunga 270 minuti”

Nicola: “Una partita lunga 270 minuti”

Il tecnico dell'Empoli alla vigilia della gara con la Lazio
Monica Tosolini

Alla vigilia della trasferta in casa della Lazio, Davide Nicola ha parlato anche della corsa alla salvezza, che vede i toscani di fronte ad un calendario difficile. L’allenatore piemontese in conferenza stampa ha detto: “Siamo al rush finale, e’ una partita che dura 270 minuti. Credo che come diceva Einstein ci sono due modi per vedere la vita e la partita: il primo e’ pensare che nessuna cosa e’ un miracolo, la seconda e’ che ogni cosa e’ un miracolo. Noi apparteniamo alla seconda, io voglio questo e lo voglio ogni giorno. Lo dobbiamo tradurre, affrontiamo una squadra qualitativa e forte”.

A proposito dell’impegno dell’Olimpico: “I ragazzi si stanno sacrificando molto, ma io gli ho chiesto di fare ancora di piu’. Dobbiamo sommare tutti i singoli eventi, la squadra ne puo’ beneficiare e trovare ulteriori risorse. Dal punto di vista pratico contro la Lazio vogliamo creare il nostro gioco, loro ci obbligheranno a battagliare su ogni singolo pallone, secondo me dovremmo essere liberi dal punto di vista mentale per produrre il nostro tipo di gioco. In questo momento ci dobbiamo credere, lo abbiamo gia’ dimostrato e dobbiamo suddividere la partita. Ogni quarto d’ora accadra’ qualcosa e dobbiamo rimanere concentrati e attenti”.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia