Home » Nicola: “Non ho lasciato Empoli, bensì ho accettato Cagliari”

Nicola: “Non ho lasciato Empoli, bensì ho accettato Cagliari”

Monica Tosolini

Davide Nicola è sbarcato ieri a Cagliari e da oggi si tuffa nel lavoro con la squadra in vista della nuova stagione. Prima, però, la presentazione alla piazza che lo ha già accolto con grande calore: ieri all’aeroporto una cinquantina di tifosi ha atteso il suo arrivo, avvenuto con un paio d’ore di ritardo a causa del volo. Questa mattina, quindi, la sua prima conferenza stampa da allenatore dei sardi. L’ex tecnico dell’Udinese, che ha lasciato Empoli per Cagliari, ha precisato: “Non ho lasciato l’Empoli, bensì accettato il Cagliari. Allenare in Sardegna era un mio desiderio latente. Quella rossoblu è una piazza che mi ha sempre intrigato, da quando ho iniziato ad allenare“.
E ha spiegato: “La trattativa è stata lunga perchè le due società coinvolte sono molto serie e rispettose. Il rispetto è la prima cosa, poi ci siamo messi d’accordo nei tempi corretti e giusti. Ranieri? E’ una persona prima di un allenatore. Non posso fare paragoni perchè il suo curriculum parla da solo. Ci siamo sentiti anche prima della fine del campionato. Mi ha scritto una cosa che porto nel cuore. Il fatto di prendere il suo posto è un onore“.

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia