Home » La proposta della A: per ogni tampone comprato, 5 donati ai cittadini

La proposta della A: per ogni tampone comprato, 5 donati ai cittadini

Ripartire, in sicurezza. Questa è la volontà della Serie A e della Figc, con il piano di ripresa presentato al Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora.
Monica Tosolini

Ripartire, in sicurezza. Questa è la volontà della Serie A e della Figc, con il piano di ripresa presentato al Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. Esami, controlli e tamponi, cosa che ha fatto storcere il naso a molti, visto che ci sono cittadini che richiedono tamponi da tempo e non sono mai stati effettuati. E per questo, Gravina, ha fatto la sua proposta.

Come scrive il Corriere dello Sport, infatti, il numero uno della Federazione ha dichiarato che “ogni società comprerà 1000 tamponi, ma ne pagherà il doppio, in modo da lasciarne metà alle persone che ne hanno bisogno”. Poi, in serata, è emersa l’ipotesi di alzare il rapporto da 1 a 2 a 1 a 5, quindi tamponi in più per i cittadini.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia