Home » Gotti salva Corvino da un incendio e poi rinnova il contratto: il retroscena 

Gotti salva Corvino da un incendio e poi rinnova il contratto: il retroscena 

Emerge un retroscena relativo al rinnovo del tecnico leccese, che avrebbe salvato Corvino da un incendio poco prima della firma sul nuovo contratto.
Redazione

Un rinnovo con retroscena cinematografico è quello di Luca Gotti con il Lecce. Nella giornata di ieri, lunedì 10 giugno, il club salentino ha ufficializzato il prolungamento biennale dell’ex allenatore di Udinese e Spezia. Un rinnovo che Gotti si è guadagnato sul campo, ma anche grazie alla sua tempestività nell’intervenire a salvare dalle fiamme di un hotel il dg del Lecce Pantaleo Corvino

Nelle ultime ore, infatti, è emerso un retroscena raccontato da TuttoSport. Nel weekend, l’allenatore e il direttore del Lecce si trovavano a Vittorio Veneto per un congresso, al quale erano presenti altri allenatori e dirigenti. Nella notte, il resort in cui alloggiavano è stato colpito da un fulmine che ha provocato un principio d’incendio. Solo grazie al tempestivo intervento di Gotti, che ha bussato con grande forza alla porta della camera in cui Corvino stava dormendo, il dg leccese si è accorto di quanto stesse accadendo ed è riuscito a mettersi in salvo. Un gesto eroico che ha un lieto fine: Gotti ha firmato il rinnovo del contratto e Corvino ha evitato un grande rischio. 

(sportmediaset.it)

Articoli Correlati

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia