Home » Coronavirus, Rezza (Iss): ‘Non darei l’ok alla ripresa dei campionati’

Coronavirus, Rezza (Iss): ‘Non darei l’ok alla ripresa dei campionati’

Parere negativo sulla ripresa del campionato
Monica Tosolini

Intervenuto accanto al capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nella consueta conferenza stampa d’aggiornamento sull’emergenza coronavirus, Giovanni Rezza, capo del dipartimento malattie infettive dell’Istituto superiore di Sanità (Iss), ha espresso il proprio parere sull’eventuale ripresa della Serie A campionati di calcio in Italia: “Io da romanista direi tutto a monte (ride, ndr). Non mi sembra che il CTS (Comitato tecnico-scientifico) si sia espresso in maniera definitiva, tocca alla politica. E’ uno sport di contatti che possono implicare trasmissione. Qualcuno ha parlato di monitoraggio più stretto con più test sui giocatori, ma mi sembra tirata come ipotesi. Siamo quasi a maggio, se dovessi dare un parere tecnico non darei parere favorevole alla ripresa. Poi sta alla politica decidere. E’ un parere mio personale, ma penso che possa essere condiviso dal CTS”.

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia