Home » Anticipo Brescia-Parma 1-2

Anticipo Brescia-Parma 1-2

Uno splendido gol di Dejan Kulusevski al minuto 81 risolve il match del ‘Rigamonti’ a favore del Parma contro il già retrocesso Brescia.
Monica Tosolini

Uno splendido gol di Dejan Kulusevski al minuto 81 risolve il match del ‘Rigamonti’ a favore del Parma contro il già retrocesso Brescia. Lo svedese, migliore in campo, sfrutta nel modo migliore l’assist smarcante di Siligardi e deposita in rete con uno splendido destro a giro. Lo stesso Kulusevski è autore dell’assist del primo gol, segnato da Darmian al 59’. Per il Brescia non è sufficiente il momentaneo 1-1 di Dessena al 62’.

LA PARTITA

Le due squadre non hanno più nulla da chiedere al campionato, ma in campo l’assenza di stimoli non si nota: il Brescia, già retrocesso e con un notevole numero di indisponibili (tanto che Lopez ha a disposizione solo cinque giocatori in panchina) regge bene nel primo tempo l’impatto dei ducali, salvi e fuori dal discorso europeo. Le due squadre corrono e provano a prendersi le misure a vicenda, ma i due portieri non corrono particolari pericoli. A inizio ripresa la storia della partita cambia. Prima è Caprari, con uno splendido colpo di tacco, a colpire il palo da distanza ravvicinata, poi è Darmian, al 59’ a sfruttare nel migliore dei modi l’assist di Kulusevski (e l’amnesia difensiva delle rondinelle) e a firmare il gol del vantaggio del Parma. La rete scatena la reazione dei padroni di casa, che ci mettono solo tre minuti a pareggiare: dopo un rinvio sbagliato da Sepe, la palla finisce a Torregrossa che viene steso in area da Iacoponi, ma prima che l’arbitro possa prendere qualsiasi decisione sull’intervento del difensore gialloblù arriva Dessena, ex di giornata, a depositare in rete con una bella conclusione dall’interno dell’area. La partita sembra avviarsi verso il pareggio, ma Kulusevski ha altri piani: è l’81’ quando lo svedese approfitta dell’assist smarcante di Siligardi e beffa Andrenacci con uno splendido destro a giro. Il Brescia, al termine di una prestazione comunque orgogliosa, non ha più forze e il Parma gestisce senza patemi d’animo il vantaggio: grazie ai tre punti, i ducali staccano momentaneamente la Fiorentina e il Bologna in classifica e, almeno per ventiquattr’ore, si portano al nono posto assieme al Verona, a quota 46 punti.

LE PAGELLE

Kulusevski 7: Lo svedese quasi non si vede nel primo tempo, poi si guadagna il titolo di migliore in campo nel secondo: bello l’assist per il momentaneo vantaggio, una vera perla il gol della vittoria.

Darmian 6,5: Attento e propositivo, il suo gol è la ciliegina sulla torta di una prestazione sicuramente al di sopra della sufficienza.

Caprari 6,5: Dopo la rete su rigore contro il Napoli, gioca bene e sfiora oggi il primo gol su azione in maglia gialloblù con un colpo di tacco tanto spettacolare quanto sfortunato.

Dessena 6,5: Gol meritato dopo una partita di sostanza, anche se non basta per evitare la sconfitta. È tra i migliori dei suoi, più che apprezzabile l’impegno fino al fischio finale.

Tonali 5,5: Ci prova un paio di volte, soprattutto dalla distanza, senza fortuna: in generale, però, la prova dell’oggetto del desiderio delle big italiane è tutt’altro che da ricordare.

Zmrhal 5: Ci si aspettava di più dal ceco, che dopo la doppietta con la Spal è andato in sofferenza sia contro il Lecce sia contro i ducali. Nel suo ruolo, però, non c’era alcuna alternativa.

IL TABELLINO BRESCIA-PARMA 1-2

Brescia (4-4-2): Andrenacci 6; Semprini 6 (43’ st Ghezzi sv), Gastaldello 6 (21’ st Papetti 6), Mangraviti 6, Mateju 6; Spalek 5 (34’ st Martella sv), Tonali 5,5, Dessena 6,5, Zmrhal 5; Torregrossa 6, Aye 5,5. A disp.: Alfonso, Viviani. All.: Lopez 5,5

Parma (4-3-3): Sepe 5,5; Laurini 6 (24’ st Sprocati 6), Iacoponi 6 (24’ st Pezzella 6), Dermaku 6, Darmian 6,5; Kucka 5,5 (12’ st Siligardi 6), Barillà 6, Kurtic 6; Kulusevski 7, Caprari 6,5 (24’ st Bruno Alves 6), Gervinho 5 (31’ st Inglese sv). A disp.: Colombi, Regini, Karamoh, Grassi, Gagliolo, Balogh, Adorante. All.: D’Aversa 6,5

Arbitro: Maggioni

Marcatori: 14’ st Darmian (P), 17’ st Dessena (B), 36’ st Kulusevski (P)

Ammoniti: Torregrossa (B), Dessena (B), Mateju (B), Papetti (B) Espulsi: – Note: –

mediafriuli_white.png
©2023 UDINESEBLOG. Tutti i diritti riservati | IL FRIULI – P. IVA 01907840308
Powered by Rubidia