Home / Storia / Che fine hanno fatto gli ex?

Che fine hanno fatto gli ex?

Un piccolo exursus sull'Udinese di ieri

Che fine hanno fatto gli ex?

In un momento in cui il mercato dell'Udinese è in fermento, fra uscite d'eccellenza e nuove prospettive in entrata, vediamo dove siano finiti i grandi protagonisti della storia del recente passato dell'Udinese. 

Cominciamo da Valerio Bertotto, difensore d'eccellenza dell'Udinese fra il 1993 e il 2006, con ben 336 presenze in bianconero: dopo il ritiro, avvenuto nel 2009 quando si trovava al Venezia, ha intrapreso la carriera di commentatore tv e di allenatore dopo aver conseguito il patentino Uefa nel 2012. Attualmente è disoccupato dopo essere stato esonerato il 9 ottobre 2017 dalla Viterbese Castrense nonostante il terzo posto in classifica.

Passiamo ora ad un altro difensore, Nèstor Sensini, bandiera dall'Udinese dal 2002 al 2006 dopo ben 91 presenze e persino 7 goal. Dopo l' esperienza come allenatore della squadra friulana terminata con le dimissioni il 20 marzo 2007, da giugno 2015 è direttore generale della squadra argentina Newell's Old Boys.

Andrea Sottil, dopo l'esperienza a Udine, conclusasi nel 2003 dopo 4 stagioni ed 87 presenze, ha giocato in squadre minori fino al 2010. Attualmente è tecnico del Livorno con cui ha ottenuto la promozione in Serie B. 

Michele Pazienza, centrocampista d'eccellenza con 52 presenze in maglia bianconera dal 2003 al 2005, ritirato nel 2017, ha ricoperto fino al marzo 2018 il ruolo di tecnico del Pisa per poi essere successivamente esonerato per scarse prestazioni.

L'ex centrocampista David Pizarro, dopo l'esperienza all'Inter e Roma, partita grazie al 6 anni giocati nell'Udinese con 117 presenze, ritornato in patria nel 2015, gioca ancora nell'Universitad de Chile, prestigiosa squadra cilena. 

Veniamo al centrocampista danese Martin Jorgensen, che, ritiratosi dal calcio giocato nel 2014 quando militava Aarhus in patria, ricopre il ruolo di collaboratore per la nazionale danese.

Non possiamo dimenticare Roberto Muzzi, 103 presenze con la maglia bianconera, che dopo numerosi anni come preparatore atletico e tecnico delle giovanili della Roma, ha ricoperto il ruolo di vice per l'allenatore Andrea Stramaccioni per la squadra ceca dello Sparta Praga. 

 

 

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi