Home / Serie B / Pordenone: riflettori tutti su Pobega

Pordenone: riflettori tutti su Pobega

Oggi intervista sulla Gazzetta dello sport

Pordenone: riflettori tutti su Pobega

Tommaso Pobega, mezzala del Pordenone classe '99 di proprietà del Milan, con le 4 reti segnate finora si è messo in evidenza a livello nazionale. La stampa sportiva si è accorta di lui e la Gazzetta dello sport propone oggi una intervista a questo ragazzo 'di sostanza' che preferisce parlare in campo. Harry Potter, così viene soprannominato in seguito ad una battuta del compagno di squadra Chiaretti, racconta così questo 'avvio col botto': "In estate mi ero promesso di migliorare dal punto di vista realizzativo: la scorsa stagione, alla Ternana in C sono arrivato più volte davanti al portiere, peccando di cinismo. Ho cambiato mentalità: ora sono più convinto e sto raccogliendo i frutti. Sono contento, mi piace condividere il merito con la società e i compagni. Qui ho trovato un ambiente positivo e molto dedito al lavoro. Ho apprezzato subito la mentalità e l’approccio trasmesso dai giocatori e dal tecnico. Mi aspetto di continuare a lavorare così e di avere sempre voglia di allenarmi e migliorarmi".

Al Milan, in Primavera, aveva Gattuso. Quanto è contato nella sua maturazione? "Molto. Direi che è stato determinante. Con lui ho capito il passaggio dal mondo del calcio giovanile a quello professionistico. Grazie ai suoi insegnamenti ho capito il rispetto nei confronti del lavoro e di chi lavora per te. E di non lasciare mai nulla al caso".

E’ inevitabile chiederglielo: sogna di tornare al Milan? "Certo. Ma per ora, appunto, lo ritengo un sogno. Devo ancora fare tanta strada. E sono concentrato sul Pordenone".

C’è anche la nazionale: a settembre è stato convocato con l’Under 20, adesso il ct Franceschini per i match con Inghilterra e Portogallo ha fatto altre scelte. "Avrà le sue ragioni, non discuto. Per quanto mi riguarda, è un motivo in più per far bene e dimostrargli le mie qualità. Ne approfitto per lavorare bene con il Pordenone"

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili