Home / Serie B / Kragl tuona: Benevento senza la serie A? Potrei lasciare il calcio

Kragl tuona: Benevento senza la serie A? Potrei lasciare il calcio

Il tedesco: "La nostra squadra sta scrivendo la storia"

Kragl tuona: Benevento senza la serie A? Potrei lasciare il calcio

Sono giorni di incertezza quelli che sta vivendo il calcio italiano, sospeso tra chi vuole portare a termine la stagione fermata dall'emergenza Coronavirus e chi invece vorrebbe guardare direttamente avanti. E nella seconda ipotesi il Benevento, che ha stradominato il campionato di Serie B, potrebbe clamorosamente perdere la massima serie. Oliver Kragl, centrocampista giallorosso su cui Inzaghi ha da subito puntato forte, ha commentato questa eventualità: "La nostra è una squadra che sta scrivendo la storia, ha fatto qualcosa di devastante. Nessuno potrà toglierci quello che abbiamo fatto, anche se restano ancora partite da vincere. Negarci la Serie A sarebbe follia - ha tuonato il tedesco sulle colonne de Il Sannio -. E dovesse succedere potrei anche pensare di lasciare il calcio" ha concluso.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi