Home / Serie B / Juve Stabia-Entella, lite finale: l'ex Udinese Coppolaro in ospedale

Juve Stabia-Entella, lite finale: l'ex Udinese Coppolaro in ospedale

Tre membri del club campano in stato di fermo

Juve Stabia-Entella, lite finale: l\u0027ex Udinese Coppolaro in ospedale

Alta tensione nel post partita di Juve Stabia-Entella. In seguito a una lite molto accesa con un dirigente del club campano, il calciatore dei liguri Mauro Coppolaro è stato trasportato in ospedale per alcuni accertamenti. I controlli medici non hanno evidenziato gravi problemi per il giocatore, che ripartirà con la squadra e sarà poi visitato a Lavagna. Ma la questione rischia di avere pesanti ripercussioni. Alla scena hanno infatti assistito un delegato della Lega B e le forze dell’ordine, che hanno portato in caserma tre membri della Juve Stabia, attualmente in stato di fermo.

Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, oltre a Coppolaro, nella lite sarebbero rimasti coinvolti il collaboratore tecnico delle Vespe Pasquale D’Inverno, l’attaccante Luigi Canotto e una terza persona (probabilmente un dirigente) legata al club campano. Sia l'Entella che Coppolaro sarebbero intenzionati a sporgere denuncia, ma prima di procedere occorrerà il via libera del Presidente della FIGC Gabriele Gravina.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi