Home / Serie B / Cittadella-Brescia 1-0

Cittadella-Brescia 1-0

I veneti vanno alla semifinale playoff

Cittadella-Brescia 1-0

Il Cittadella batte il Brescia al “Tombolato” nel primo quarto di finale dei playoff di Serie B 20/21 ed accede alle semifinali, dove affronterà il Monza. Decisiva la rete sul finire di primo tempo di Proia che estromette le Rondinelle di Clotet dagli spareggi promozione.

Match al via con mezz’ora di ritardo a causa di alcuni problemi tecnici relativi al sistema VAR che sbarca questo pomeriggio ufficialmente in Serie B. Primissime battute nelle quali le Rondinelle provano subito a mettere pressione alla difesa granata. Al 16′ bella palla in mezzo di un attivissimo Bjarnason per Donnarumma: la difesa va a vuoto mettendo nelle condizioni di calciare il bomber campano, se non fosse per il determinante recupero difensivo di Vita il quale anticipa il 9 biancoblu subendo anche fallo. Brutte notizie al 17′ per i padroni di casa: problema al flessore della coscia sinistra per Beretta, dopo un contatto con Cistana, che è costretto a lasciare il campo a Rosafio. Al 19′ sprint di Martella sulla sinistra e cross in mezzo: sul secondo palo impatta Labojko che calcia però in maniera non pulita, spedendo a lato. Al 29′ calcio di punizione dalla trequarti per il Citta: la sfera attraversa tutta l’area di rigore e giunge in zona Iori che, solo ma di prima intenzione, non riesce a girare correttamente verso la porta. Al 32′ bel contropiede del Brescia che culmina con una grande giocata di Van de Looi: il centrocampista olandese mette un buon cross rasoterra in mezzo trovando però la chiusura della difesa veneta in corner. Al 37′ cross dalla sinistra di Martella, Bjarnason prova l’aggancio in area ma apparecchia per Ayé che ci prova di sinistro di prima intenzione: tentativo potente ma centrale, facilmente preda di Kastrati. Al 40′ si sblocca il risultato: cross dalla sinistra di Rosafio per l’inserimento di Proia che svetta su Mangraviti ed insacca di testa alle spalle di Joronen. 

Nessun cambio al via della ripresa. Al 47′ un Rosafio incotenibile sguscia via alla difesa lombarda, elude Cistana e ci prova con il mancino: il pallone, complice una deviazione, termina di poco a lato. Al 49′ grande chance per gli ospiti: Donnarumma conduce il contropiede e serve Bjarnason il quale sbaglia lo stop ma con una grande giocata manda in porta Karanic, la cui conclusione sbatte addosso a Kastrati, bravo in uscita. Al 68′ euro giocata di Proia che passa in mezzo a tre avversari, la sfera arriva in zona Donnarumma che ci prova dal limite con il mancino: Jorenen c’è. Al 73′ Martella mette in mezzo un’ottima palla rasoterra per Ayé il quale calcia però altissimo da ottima posizione con il sinistro. Al 76′ Tsadjout scarica dietro per il subentrato Gargiulo: sinistro di quest’ultimo che termina di poco a lato. Al 78′ un altro subentrato, ossia Pajac, calcia con il sinistro da fuori ma, complice una deviazione avversaria, la sfera termina in corner. All’81’ Tsadjout avrebbe la possibilità di chiudere la partita essendo lanciato a rete ma Joronen con un prodigioso intervento manda in corner: sugli sviluppi dello stesso Mangraviti sfiora un clamoroso autogoal intervenendo in maniera goffa sul cross dalla bandierina. Assalto finale del Brescia: al 92′ clamorosa occasione per Bjarnason che, sottoporta, calcia di pochissimo a lato. Nonostante il forcing offensivo ed i quattro minuti di recupero la squadra di Clotet non riesce però ad allungare la gara ai tempi supplementari: passa il Cittadella.

TABELLINO –

CITTADELLA-BRESCIA 1-0: Proia 40′

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Adorni, Frare, Donnarumma; Proia, Iori, Branca (Gargiulo 70′); Vita (Pavan 70′); Tsadjout (Ogunseye 82′), Beretta (Rosafio 19′ poi sostituito all’81’ da Baldini) All. Venturato

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen, Karacic, Cistana, Mangraviti, Martella; Labojko (Spalek 89′), Van de Looi (Pajac 64′), Jagiello (Ragusa 64′); Bjarnason; Ayé, Donnarumma All. Clotet

AMMONITI: Adorni (C), Branca (C), D. Donnarumma (C)

ESPULSI: –

ARBITRO: Pezzuto della Sezione di Lecce

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Europei

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi

Altri mondi