Home / Rassegna stampa / Tuttosport: Spezia, la luce è Verde

Tuttosport: Spezia, la luce è Verde

Fondamentale per i liguri tornare a fare punti dopo 4 sconfitte di fila

Tuttosport: Spezia, la luce è Verde

Tuttosport fa il punto della situazione in casa Spezia: "Thiago Motta sceglie, in pieno accordo con la società, il silenzio. Niente pre gara, nessun commento verso la sfida all’Udinese. Non parla quindi prima del match, fa la rifinitura all’Alberto Picco, pranza con la squadra tutta e poi parte direzione Pisa-Ronchi dei Legionari. Sono ventitre quelli che compongono la comitiva: Hristov non ce la fa per un problema ad un ginocchio rimediato nell’ultima partita, ma resta a casa anche Zoet con la moglie in attesa della secondogenita. Non fa più notizia invece l’esclusione di Mbala Nzola , che oramai è ai ferri corti con Thiago da mesi, ed ha già chiuso la sua stagione, pur continuando ad allenarsi. Podgoreanu e Strelec tornano a far numero, esiliati da mesi anche loro. E’ il metodo Motta. L’italo brasiliano sa però che si gioca tutto o quasi, e che dopo 4 sconfitte consecutive, 9 nelle ultime 13, qualche reazione la deve pur mostrare. La tensione, pur stemperata, è salita parecchio però in settimana in città, con Philip Platek , il presidente rientrato dagli Stati Uniti, che ha provato a far sentire una presenza discreta ma pesante.  Per centrare un obiettivo che al 9 aprile sembrava possibile, Motta deve ritornare ad ogni costo a far punti, cercando di rendere più logica la scelta dell’undici iniziale, spesso più che opinabile. Imprescindibile la presenza di Daniele Verde , spesso escluso forzatamente, che con 7 reti e 6 assist è l’uomo in più della squadra. Motta si gioca anche Maggiore e Gyasi in diffida, non ha Bastoni squalificato ma infortunato (anche per lui campionato già finito) e rischia il tutto per tutto. Da inizio febbraio in avanti, solo il Venezia (11) ha perso più partite dello Spezia in Serie A e la quinta caduta di fila, oltre a compromettere molte delle speranze salvezza, sarebbe da record. Lo Spezia è anche la squadra che ha subito più gol in trasferta in questo campionato (ben trentanove); inoltre, solo il Venezia (dodici) ha perso più gare fuori casa degli Aquilotti (undici) nella Serie A in corso."

Al 'Friuli' oggi ci saranno circa 400 tifosi liguri. 

Per quanto riguarda l'Udinese, "Si vuole chiudere al meglio una bella stagione in terra friulana, per salutare forse alcuni giocatori all'ultima apparizione sotto l'arco della Dacia Arena, ma anche per un grazie collettivo per un'annata finalmente positiva. Ci sarà entusiasmo sugli spalti con lo stadio che si avvia al riempimento con Bluenergy che sarà Match Sponsor della giornata e per l’occasione organizzerà la coreografia in collaborazione con la tifoseria friulana."

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi