Home / Rassegna stampa / Sportmediaset: il Genoa si salva al 97'

Sportmediaset: il Genoa si salva al 97'

E strappa un clamoroso pari

Sportmediaset: il Genoa si salva al 97\u0027

L'Udinese costruisce i presupposti per mettere in cascina una bella fetta di salvezza, ma vanifica tutto nel finale di una partita folle e buttata via in pieno recupero. Anche perché il pareggio arriva a recupero ben più che inoltrato, con i friulani risucchiati nuovamente nella zona a rischio della classifica. Il Genoa parte a mille, ma a Udine arriva la conferma di un Musso in grande forma: provvidenziale il suo volo a mandare in corner la punizione di Iago Falque. Poi crescono progressivamente i padroni di casa, anche se il Grifone sembra mantenere il controllo delle azioni. Solo al 20' si accende De Paul, che però non mette in difficoltà Perin. L'uomo in più dei bianconeri è invece Fofana, che prima serve un gran pallone per Lasagna (Perin si oppone), poi si inserisce alla perfezione sul pallone crossato dalla destra da De Paul e incorna in rete senza nemmeno dover saltare. Udinese in vantaggio al 44', con Nicola che prova subito a prendere provvedimenti e alza il baricentro della squadra: lo fa mandando in campo da inizio ripresa Pinamonti al posto del distratto ex Behrami, ma la verve rossoblù sembra esaurirsi dopo i primi dieci arrembanti minuti. L'Udinese torna infatti in pieno controllo e al 73' raddoppia al solito asse Fofana-Lasagna in contropiede: il primo costruisce, il secondo finalizza. Perin nega addirittura il tris a Lasagna e sembra non esserci più partita. E invece all'81' Pandev si inventa un destro dal limite che riapre il match. Nel finale succede di tutto, e alla fine Biraschi conquista un rigore sul contrasto con Zeegelaar. Orsato va a rivedere al Var e passano i minuti, così è addirittura il 97' quando Pinamonti si vede respingere la trasformazione da Musso e poi lo trafigge con il tap-in. E per l'Udinese la salvezza è ancora tutta da conquistare.

IL TABELLINO

Udinese-Genoa 2-2

Udinese (3-5-2): Musso 7; Troost-Ekong 5,5, Nuytinck 6, Samir 6; Stryger Larsen 6 (13' st Ter Avest 5,5), De Paul 6,5, Jajalo 6,5, Fofana 7,5 (38' st Walace sv), Sema 6 (23' st Zeegelaar 4,5); Lasagna 7 (37' st Teodorczyk sv), Nestorovski 5 (13' st Okaka 5). A disp.: Nicolas, Perisan, Becao, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, De Maio. All.: Gotti 5,5.

Genoa (3-5-2): Perin 7; Romero 5,5 (1' st Soumaoro 6), Goldaniga 6, Masiello 5; Biraschi 6,5, Lerager 6, Behrami 5 (1' st Pinamonti 6,5), Cassata 5,5 (38' st Destro sv), Sturaro 5,5; Iago Falque 6 (14' st Pandev 7), Sanabria 5,5 (32' st Favilli 6,5). A disp.: Ichazo, Marchetti, Zapata, Jagiello, Eriksson, Ghiglione, Rovella. All.: Nicola 6,5.

Arbitro: Orsato Marcatori: 44' Fofana (U), 28' st Lasagna (U), 36' st Pandev (G), 52' st Pinamonti (G)

Ammoniti: Sema, Stryger Larsen, Fofana (U), Goldaniga, Sturaro (G)

Note: Pinamonti (G) fallisce un rigore al 51' st

LE STATISTICHE

L’Udinese si è fatta rimontare in pareggio in una gara di Serie A dopo essere stata avanti di due gol per la prima volta da aprile 2017 contro il Torino.

Il Genoa ha, invece, ribaltato uno svantaggio di due reti per pareggiare un match di Serie A per la seconda volta dopo la ripresa del campionato: successe anche contro il Brescia e anche in quel caso, il pareggio fu siglato da Andrea Pinamonti.

Goran Pandev ha segnato il suo ottavo gol in questo campionato: la sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo in Serie A dal 2008/09 con la maglia della Lazio (chiusa con nove reti).

Il Genoa è la squadra che ha subito più reti (14) in questa Serie A nel quarto d'ora precedente all'intervallo.

Kevin Lasagna ha trovato il gol in tre presenze consecutive di campionato per la prima volta da aprile 2018.

Lasagna ha segnato quattro gol nelle ultime tre presenze in Serie A: tante reti quante nelle precedenti 35 partite di campionato.

Rodrigo de Paul ha servito il passaggio vincente per quattro degli ultimi sette gol dell'Udinese in questo campionato.

De Paul ha servito quattro assist nelle sue ultime cinque presenze in Serie A; ne aveva fornito uno nelle precedent 21 gare giocate nel massimo campionato.

Seko Fofana ha segnato il suo secondo gol in questo campionato, il 12º in Serie A ma solamente il primo di testa.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi