Home / Rassegna stampa / Messaggero Veneto, Oddo: "Lasagna vola perché sente la fiducia di Gotti"

Messaggero Veneto, Oddo: "Lasagna vola perché sente la fiducia di Gotti"

Con il tecnico abruzzese KL15 visse un momento d'oro

Messaggero Veneto, Oddo:  Lasagna vola perché sente la fiducia di Gotti

Cinque gol in quattro gare: non c'è che dire, Lasagna è di nuovo il bianconero del momento. L'attaccante sta vivendo un periodo di forma ottimo e i risultati si vedono sul campo. Di lui ha parlato al Messaggero Veneto Massimo Oddo, allenatore con cui KL15 si è espresso al meglio segnando 9 gol in 17 gare. "È un ragazzo che ha enormi potenzialità, a volte inespresse e a volte espresse, estremamente introverso, che quando trova la fiducia in se stesso può essere devastante. Per questo suo carattere introverso l'aiuto di un mental coach, o meglio ancora dell'allenatore con cui ci sia empatia, può essere un aiuto. Penso che ogni allenatore debba studiare da mental coach visto che si deve relazionare con 25 teste, è una competenza imprescindibile. Personalmente ho sempre creduto al ruolo del mental coach, meglio ancora se poi è il giocatore a cercarlo e non viceversa".

Con lei Lasagna aveva dunque un rapporto di grande empatia? "Io gli avevo dato enorme fiducia, era l'unico titolare inamovibile e purtroppo la squadra accusò il colpo quando si infortunò. Come ricorderete, non avevamo in casa un sostituto con le sue caratteristiche, né Perica, ne Maxi Lopez, né tanto meno Ewandro. Dal mercato di riparazione poi non arrivò una punta e pagammo dazio. Non a caso tornammo a segnare quando Kevin rientrò dopo un mese".

Oddo, mercoledì arriverà la sua ex Lazio al Friuli. "Come prevedevo, la Lazio è uscita con le ossa rotte dal lockdown, perché prima partiva da una posizione di vantaggio dovendo pensare a una sola partita a settimana, adesso invece si ritrova a giocarne tre non avendo la stessa rosa della Juventus".

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi