Home / Rassegna stampa / Gazzetta dello sport: Fenomeno Beto

Gazzetta dello sport: Fenomeno Beto

Vendeva il pollo fritto e stava per ritirarsi. Ora è il gioiello di Udine

Gazzetta dello sport: Fenomeno Beto

La Gazzetta dello sport racconta la storia di Beto, il bomber bianconero che ha già segnato 4 reti. Un giocatore che ha nella fisicità e nella potenza il suo punto di forza, ma che non difetta nemmeno in tecnica. L'Udinese lo ha seguito per un anno ed è riuscita a prenderlo sul gong della sessione estiva di mercato per 7 milioni.

Ma chi è Beto, questo ragazzone che ha una straordinaria empatia con i compagni e che in campo dimostra sempre tanta fame? La rosea racconta che nel 2017/18, quando militava nell'Uniao de Tires, per arrotondare lavorava anche nel fast food specializzato in pollofritto KFC.

L'anno dopo si è trasferito all'Olimpico do Montijo e ha dovuto lasciare il lavoro da KFC, che pure gli avrebbe fatto comodo, visto che per tre mesi non ha ricevuto stipendio. Ma ha continuato a credere nel suo percorso calcistico,nonostante altre delusioni precedenti lo avessero prima indotto a valutare l'idea di lasciare.

E oggi, all'Udinese, brilla.

BIANCONERI IN TV

I cugini di Gran Bretagna

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi