Home / Notizie varie / Udinese: inammissibile il ricorso per l'annullamento delle delibere del Consiglio della Lega A

Udinese: inammissibile il ricorso per l'annullamento delle delibere del Consiglio della Lega A

La società friulana aveva chiesto l'annullamento delle delibere del 6 e dell'8 gennaio 2022

Udinese: inammissibile il ricorso per l\u0027annullamento delle delibere del Consiglio della Lega A

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Carlo Sica ha dichiarato inammissibile il ricorso dell’Udinese in merito all’annullamento delle delibere del Consiglio della Lega Nazionale Professionisti Serie A del 6 e dell’8 gennaio 2022 relative alla gestione dei casi di positività da Covid-19.

In quelle delibere, la Lega prendeva posizione netta in merito alle presunte possibilità di rinvio di alcune gare per i casi di positività rilevati, ribadendo il concetto che il calendario sarebbe rimasto invariato.

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi