Home / Notizie varie / La moviola di Atalanta-Udinese

La moviola di Atalanta-Udinese

I giudizi su Manganiello

La moviola di Atalanta-Udinese

La Gazzetta dello sport dà 6 in pagella a Manganiello: "Sul contatto Nuytinck-Zapata decide di non fischiare: scelta dubbia ma che si può accettare. Vede bene sul presunto mani di Palomino: mai da rigore. Prima e dopo, gestione ordinaria".

La moviola conferma: "Manganiello gestisce senza troppi patemi la gara. Unico dubbio al 50’: contatto Nuytinck-Zapata, proprio sulla linea dell’area friulana. L’arbitro di Pinerolo non fischia nulla, scelta che ci può stare, anche se l’olandese tocca da dietro il piede dell’attaccante avversario. Sarebbe stato un “rigorino”, non da intervento Var. Al 70’ protesta dell’Udinese nell’altra area: sul colpo di testa di Bonifazi, la palla sbatte sulla coscia prima e forse sul braccio, non largo, di Palomino poi. Giusto non fischiare".

Il Corriere dello sport concorda sul 6 a Manganiello: "Sufficiente la sua partita, sembra vedere bene su Zapata e Palomino..

NO RIGORI - Nuytinck su Zapata in area, il replay evidenzia come l'attaccante sia già in caduta prima di un contatto da dimostrare. Palomino con braccio destro, ma è al corpo e prima pallone sulla coscia sinistra".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi