Home / Notizie varie / Gli eroi della rimonta, 20 anni fa il miracolo di Leverkusen

Gli eroi della rimonta, 20 anni fa il miracolo di Leverkusen

Una partita diventata leggenda. Questa sera puntata 'Amarcord' alle 21 su Telefriuli

Gli eroi della rimonta, 20 anni fa il miracolo di Leverkusen

Sono passati esattamente 20 anni dal 'Miracolo di Leverkusen', la più grande impresa europea mai raggiunta dall’Udinese. Il 9 dicembre 1999 l'Udinese vinse 2 a 1 contro il Bayer Leverkusen, ribaltando lo 0 a 1 dell'andata e qualificandosi per la prima volta agli ottavi di Coppa Uefa. Fu una vittoria che sapeva di vendetta. L'anno prima, infatti, quegli tedeschi li avevano estromessi al primo turno dalla loro seconda storica qualificazione europea.

Luigi De Canio, consapevole di non avere nulla da perdere, varò alla BayArena una formazione inedita. Un 3-4-1-2 in cui trovarono posto il giovane portiere Morgan De Sanctis e un attacco mai provato prima: l'attaccante Roberto Muzzi, inserito al posto del Pampa Sosa e in tandem con il giovane e semisconosciuto centravanti italo-venezuelano Massimo Margiotta. Fu proprio quest'ultimo ad ammutolire il fortino tedesco con una doppietta entrata nella leggenda.

Quella sera, l'intero Friuli si fermò ad assistere all'impresa. E lo fece anche grazie a Telefriuli che, con sforzi mastodontici, riuscì a trasmettere la partita in diretta con la telecronaca di Lorenzo Petiziol e il commento tecnico di mister Giacomini. Riviviamo quei momenti indelebili, oramai entrati nel mito della storia bianconera, con il servizio Tg realizzato all'epoca da Marco Caineri.

Tabellino

Bay Arena, 9 dicembre 1999

BAYER LEVERKUSEN – UDINESE 1-2

Spettatori: 22500

Bayer Leverkusen: Matysek, Gresko (dal 46° Neuville), Hoffmann, Kovac (dal 79° Beinlich), Nowotny, Zivkovic (dal 46° Schneider), Ze’ Roberto, Ballack, Emerson, Ramelow, Kirsten. All. Daum

Udinese: De Sanctis, Bertotto, Gargo, Sottil, Genaux, Zanchi, Fiore, Jorgensen (dal 90° Esposito), Locatelli (dal 82° Bisgaard), Margiotta, Muzzi (dal 86° Manfredini). All. De Canio

Reti: 8’,18’ M.Margiotta, 21’M.Ballack.

Arbitro: Lucilio Batista (POR)

Ammoniti: Genaux, Bertotto, Sottil, Margiotta, De Sanctis (U), Nowotny (B)

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi