Home / Notizie dalle altre squadre / Sorrentino: Ventura aveva idee diverse dalle nostre

Sorrentino: Ventura aveva idee diverse dalle nostre

Il portiere deluso dall'ex tecnico

Sorrentino: Ventura aveva idee diverse dalle nostre

In casa Chievo Verona continua a far discutere l'addio dopo appena 5 partite dal suo insediamento di Gian Piero Ventura. Dimissioni che hanno colto di sorpresa l'ambiente e che hanno portato il club gialloblù all'ennesima inversione a U di una stagione piena di difficoltà.

Il terzo tecnico in questo campionato, Domenico Di Carlo, è pronto a fare il suo nuovo esordio nella trasferta contro il Napoli, ma il portiere e capitano del Chievo Stefano Sorrentino è voluto tornare sul recente passato nell'intervista concessa a Il Corriere dello Sport: "Di problematico c'è stato solo l'addio col mister, ha dato fastidio anche a me. Lui è arrivato molto carico, quando se n'è andato ha detto che non stava bene con se stesso. Lui insegna calcio ma aveva idee opposte alle nostre, non c'era nemmeno il tempo di capirci a vicenda visto che è subentrato. Ma ora è tutto parte del passato".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi