Home / Notizie dalle altre squadre / Lesione al menisco per Mandragora: punta al rientro contro l'Udinese

Lesione al menisco per Mandragora: punta al rientro contro l'Udinese

L'ex bianconero dovrebbe rientrare dopo la sosta di novembre

Lesione al menisco per Mandragora: punta al rientro contro l\u0027Udinese

Fermatosi all'ottavo minuto di gioco della partita di Napoli, a Rolando Mandragora è stato riscontrata la lesione del menisco interno del ginocchio destro. Dovrebbe tornare dopo la sosta di novembre.

Pronti-via e Mandragora a Napoli si era dovuto fermare per un fastidio al ginocchio destro. Da lì il cambio con Koné, le lacrime e anche la grande paura perché era coinvolto il ginocchio operato per la lesione del crociato. Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione meniscale, come riferito dal comunicato del Torino. "Gli accertamenti clinici e strumentali cui è stato sottoposto Rolando Mandragora, uscito ieri anzitempo nella partita contro il Napoli, hanno evidenziato una lesione del menisco interno del ginocchio destro che verrà sottoposta a valutazione chirurgica nei prossimi giorni".

Quali partite salterà?

Può tirare un mezzo sospiro di sollievo Mandragora dopo lo spavento iniziale. Verrà operato in artroscopia per la lesione al menisco interno e dovrebbe rientrare in campo orientativamente dopo la sosta di novembre. In questo caso salterebbe Genoa, Milan, Sampdoria e Spezia. Per il centrocampista campano potrebbe esserci cautela visto che a quel ginocchio ha patito una lesione del crociato ma al rientro dalla sosta contro la sua ex Udinese Mandragora punta a esserci. Al suo posto rientrerà Pobega dopo l'affaticamento muscolare.

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi