Home / Notizie dalle altre squadre / Lazio, avanti con Sarri

Lazio, avanti con Sarri

La nuova scadenza contrattuale è il 2025

Lazio, avanti con Sarri

La Lazio e Maurizio Sarri si stringono la mano ancora una volta. Tutto fatto per il rinnovo, lo ha confermato patron Lotito in una intervista a Sky. Situazione chiusa, si attende solo il comunicato ufficiale. Potrebbe essere diramato nei prossimi giorni. Al momento mancano solo le firme. Per il resto è tutto nero su bianco: nuova scadenza nel 2025, ingaggio da 3,5 milioni di euro più bonus e mercato concordato. Le ultime riflessioni su eventuali clausole di uscita sono state superate: niente vie di fuga. Accordo blindatissimo, senza scappatoie, si esaurirà (salvo divorzi) fra tre anni. Nel contratto in essere è prevista una clausola, scade il 30 maggio, può essere utilizzata solo dal tecnico per liberarsi all’estero. Non è intenzione dell’allenatore. Il contratto va solo siglato.

Nel giro di un mese Lotito e Sarri hanno trovato l’accordo dopo un inverno fatto di appuntamenti, voci e annunci. Mau ha ricevuto garanzie di mercato. Suggerirà dei calciatori funzionali al suo progetto e alla sua idea di calcio, il presidente cercherà di accontentarlo su tutta la linea. Avanti insieme, il progetto Sarri continua. Con l’Europa League in tasca, a luglio in quel di Auronzo di Cadore, inizierà una nuova avventura.

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi