Home / Notizie dalle altre squadre / De Zerbi: non voglio soldatini

De Zerbi: non voglio soldatini

Il tecnico del Sassuolo alla Gazzetta dello sport

De Zerbi: non voglio soldatini

In una intervista alla Gazzetta dello sport, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha spiegato come intende lui il calcio, l'intesa che vuol favorire tra i giocatori: "Tanti opinionisti pensano che io muova i giocatori come le marionette: sbagliato. Ero un 10 anarchico, come potrei farlo? Io cerco di dare una lingua comune alla squadra, ma poi esigo che siano i calciatori a scegliere le parole: la giocata da fare, la soluzione da trovare. Non voglio soldatini. Però mi piace che con uno sguardo due giocatori si intendano. Se poi con uno sguardo si intendono in undici, beh, significa che ho fatto bene il mio lavoro".

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi