Home / Notizie dalle altre squadre / Cellino: Balotelli con la testa non è più qui con noi

Cellino: Balotelli con la testa non è più qui con noi

Siamo delusi

Cellino: Balotelli con la testa non è più qui con noi

"Mario è un ragazzo particolare ed è anche scontato che con la testa non sia più con noi, niente di diverso da come è sempre stato". Il presidente del Brescia Massimo Cellino interviente sul caso Balotelli. Martedì l'attaccante non si era presentato all'allenamento, tanto che si è anche cominciato a parlare di rescissione. Argomento su cui Cellino ha glissato. "Perché non ha reso? C'entra anche la sua gestione specie all'inizio quando c'era Corini che gli voleva bene ed è stato anche un po' viziato. Ad esempio venivano accettati un po' dei suoi ritardi", ha proseguito il numero uno delle Rondinelle a Telelombardia.

"È sbagliato imputare tutto solo a Mario, però la delusione c'è e forse c'è anche da parte sua - ha aggiunto Cellino - Gli volevo bene, speravo che l'aria di casa e la voglia di Nazionale lo facessero andare bene. Siamo tutti delusi".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi