Home / Notizie dalle altre squadre / Caso Kessie - Acerbi: il Milan patteggia la multa

Caso Kessie - Acerbi: il Milan patteggia la multa

Sanzione di 86 mila euro per Kessie, Bakayoko e club rossonero

Caso Kessie - Acerbi: il Milan patteggia la multa

Come riporta l’ANSA il procuratore della Figc Giuseppe Pecoraro ha firmato il patteggiamento per il caso del gesto dei milanisti Kessie e Bakayoko nei confronti di Acerbi, dopo la partita di sabato scorso. Il provvedimento è ora al vaglio della Procura Generale Coni.

Il club rossonero e i due calciatori hanno accettato l'ammenda richiesta dalla Procura per un totale di 86.000 euro (33.000 a ciascun giocatore e 20.000 alla società; la sanzione è stata ridotta di un terzo per i benefici previsti nei patteggiamenti).

Quanto ai cori contro Bakayoko avvenuti mercoledì sera durante la partita contro l’Udinese da parte di un gruppetto di tifosi laziali e che sono stati resi noti tramite un video diffuso via social; da fonti vicine alla Procura trapela che non c'è l'intenzione di aprire un'indagine.

"Mercoledì potremmo entrare in campo tutti quanti abbracciati, così le polemiche si possono mettere da parte". Questa è la  proposta dell'allenatore del Milan Rino Gattuso in vista della sfida di coppa Italia contro la Lazio. "Abbiamo chiesto scusa, abbiamo sbagliato, ci siamo assunti le responsabilità. Quando un umano sbaglia più che chiedere scusa non può fare"

 

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Conferenze stampa