Home / Notizie dalle altre squadre / Anticipo Fiorentina-Napoli 0-0

Anticipo Fiorentina-Napoli 0-0

Super Lafont, Mertens e Milik sprecano

Anticipo Fiorentina-Napoli 0-0

Termina senza reti il terzo anticipo della 23a giornata di Serie A, al Franchi Fiorentina-Napoli è finita 0-0. Una sfida che ha visto come grande protagonista il portiere viola Lafont, autore di due interventi miracolosi su Mertens e uno su Callejon che hanno blindato il pareggio. Anche Insigne e Ruiz non hanno trovato la via del gol, mentre Meret ha risposto alla grande su Veretout. Un punto ciascuno che sicuramente fa più comodo alla Fiorentina.

LA PARTITA

Questa volta non avrà perso lo scudetto in hotel come da tormentone 2018, ma sicuramente il Napoli di Ancelotti ha lasciato sul campo della Fiorentina l'ultimo barlume di speranza di accorciare in maniera decisiva sulla Juventus in classifica. Lo 0-0 del Franchi premia la prova fisicamente sopra le righe della Fiorentina, ma soprattutto punisce la poca incisività degli attaccanti azzurri in zona gol: tra le parate di Lafont (almeno tre decisive) e gli errori a porta vuota (altrettanti), al Napoli è rimasto in mano un solo punto e la quarta partita consecutiva in trasferta senza gol tra campionato e Coppa Italia. Numeri preoccupanti ben al di là di una classifica e un secondo posto saldo e tranquillo, ma che tra voci di mercato e qualche mugugno di troppo ha fatto scivolare il Napoli nell'anonimato di un campionato comunque di alto livello ma non così esaltante come il recente passato. Contro la Fiorentina del resto gli uomini di Ancelotti ci hanno messo del proprio sprecando l'inverosimile contro la difesa viola in emergenza e scombussolata nei meccanismi dalla difesa a tre studiata da Pioli. Dopo l'errore a porta vuota con leggerezza di Insigne al 6' e il primo miracolo di serata di Lafont su Mertens cinque minuti più tardi, la Fiorentina ha preso in mano - un po' a sorpresa dal punto di vista tattico - il palleggio affidandosi alla fisicità e alla tecnica di Veretout e Gerson. Agli uomini di Pioli è mancato qualcosa negli ultimi metri con Chiesa e Muriel, ma dal punto di vista dell'agonismo è stata fatta una partita sopra le righe. Eppure il Napoli con il suo 4-4-2 offensivo ha avuto le chance per portarla a casa colpendo soprattutto in ripartenza ma scontrandosi contro la serata da supereroe di Lafont, fenomenale ancora su Mertens (da cinque metri) e poi su Zielinski nella ripresa balzando sul pallone in controtempo. Parate che hanno tenuto la Fiorentina in partita fino all'ultimo anche quando la benzina dei viola è finita con gli infortuni di Mirallas e Pezzella che hanno fatto vivere un finale in apnea ai toscani: Milik però in due occasioni non ha trovato il guizzo vincente nel recupero, sbagliando a porta vuota al 93' arrivando male sull'assist di Callejon.

LE PAGELLE

Mertens 5 - Spreca due occasioni da gol clamorose esaltando i riflessi di Lafont. Soprattutto nella seconda occasione, a cinque metri dalla porta, compie un errore clamoroso.

Lafont 7,5 - Compie tre autentici miracoli pur lasciando qua e là qualcosa per strada all'estetica. Resta l'efficacia, che è la cosa più importante.

Veretout 7 - Partita di sostanza e qualità. Non lascia respirare Fabian e Allan in mezzo al campo e va anche vicino al gol con una conclusione in area di rigore.

Insigne 5 - Continua il momento complicato dell'attaccante che non si rende mai pericoloso. Sembra sempre mancargli un po' di decisione al momento decisivo.

Koulibaly 6,5 - Sbaglia pochissimo e mantiene salda la linea difensiva azzurra accettando l'uno contro uno con Chiesa e Muriel.

IL TABELLINO FIORENTINA-NAPOLI 0-0

Fiorentina (4-3-3): Lafont 7,5; Ceccherini 6,5, Pezzella 6,5, Hancko 6 (12' st Vitor Hugo 6), Biraghi 6; Dabo 6, Edimilson 6, Veretout 7; Chiesa 6,5, Muriel 5,5, Gerson 6,5 (24' st Mirallas sv (35' st Simeone sv)). A disp.: Terracciano, Brancolini, Laurini, Norgaard, Pjaca, Graiciar. All.: Pioli 6,5.

Napoli (4-4-2): Meret 6; Hysaj 6, Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Mario Rui sv (6' Ghoulam 6); Callejon 6, Allan 6, Fabian 5,5, Zielinski 5,5; Insigne 5, Mertens 5 (17' st Milik 5). A disp.: Ospina, Karnezis, Chiriches, Malcuit, Ghoulam, Luperto, Diawara, Ounas, Verdi. All.: Ancelotti 5.

Arbitro: Calvarese

Ammoniti: Dabo, Veretout (F); Callejon, Zielinski, Ghoulam, Maksimovic (N)

Espulsi: nessuno

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Conferenze stampa